Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Dubbi su amminoacidi e proteine  25-05, 18:01  Annatar  0  29   Chimica
Vecchio In che modo gas inerte influisce sull'equilibrio in fase gas?  20-05, 20:18  Lollo  2  423   Chimica
Vecchio Quali meccanismi di sintesi salicina e salicilato di metile?  19-05, 18:59  manuel  1  21721   Chimica
Vecchio Quale integratore alimentare utilizzare in alternativa al Tradamix?  19-05, 07:38  Edith  1  23389   Medicina
Vecchio Come calcolare costanti equilibrio per reazione dissociazione?  17-05, 22:47  pietro_xcv  2  408   Chimica
Vecchio Come trovare numero elettroni contenuti in 32 g di ioni O^2-?  14-05, 15:01  claudiaspicci...  2  795   Chimica
Vecchio Come precipitare ferro soluzione salina sottoforma di idrossidi?  13-05, 10:00  Antonio_1  2  504   Chimica
Vecchio È possibile inserire più canne fumarie in un unico comignolo?  07-05, 08:33  karol  1  20274   Idraulica
Vecchio Perché la mia bella camicia nera ha incominciata a sbiadire?  05-05, 17:44  manuel  1  22434   Chimica
Vecchio Va bene rivestire la canna fumaria con materiali isolanti?  04-05, 18:46  Marsilio  1  19954   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 07-24-2010, 02:07 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2010
Messaggi: 1
Exclamation Quali cause per la comparsa di puntini neri nella visione?

Quali cause per la comparsa di puntini neri nella visione?


Vedere puntini neri, è grave?
ok, ora spiego, è ormai qualche giorno che ho notato che quando mi trovo in situazioni di forte luminosità vedo un puntino nero che si alza e poi si abbassa ogni volta che chiudo e riapro gli occhi...
mi succede solo all'occhio sinistro e inizialmente solo all'aperto, ma ora ho cominciato avederlo anche al chiuso...
passo parecchio tempo al computer ma sono sempre attenta a fare delle pause...
il mese scorso ho anche avuto problemi di congiuntivite allergica, non che ho messo per la prima volta le lenti a contatto, ma sono subito tornata algli occhiali.
ho anche avuto un periodo di forte stress e di intenso studio...
non penso possa entrarci, ma preferisco dare più dettagli possibili...
cosa pensate possa essere?
è grave?

lo sò sono un pò ipocondriaca... ma prima di prenotare visite specialistiche volevo chiedere più pareri possibili...

please help! sono piuttosto in ansia...
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 04-06-2024, 08:40 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 22
predefinito

Ciao,
innanzitutto è importante mantenere la calma e valutare la situazione in modo razionale. Ci sono diverse possibili cause per la comparsa di puntini neri nella visione:

Floaters (mosche volanti): Sono piccole particelle di materiale gelatinoso all'interno dell'occhio che possono proiettare ombre sulla retina, causando la percezione di puntini neri in campo visivo. Sono comuni e spesso innocui, specialmente se non sono accompagnati da altri sintomi.

Disturbi della retina: Problemi come la degenerazione maculare o il distacco della retina possono causare la comparsa di puntini neri nella visione. Tali condizioni richiedono valutazione e trattamento da parte di un oftalmologo.

Condizioni legate allo stress e alla fatica visiva: Lunghe sessioni al computer, stress e affaticamento visivo possono influenzare la percezione visiva e causare sintomi come puntini neri. Prendersi regolarmente delle pause, eseguire esercizi per gli occhi e utilizzare correttamente gli ausili ottici possono essere utili.

Altro: Altre possibili cause includono complicazioni legate all'uso delle lenti a contatto, problemi vascolari, oculistica, o infiammazioni o infezioni dell'occhio.

Data la tua storia di congiuntivite allergica, l'uso recente delle lenti a contatto e il periodo di stress e studio intenso, potrebbe essere che questi fattori abbiano contribuito ai tuoi sintomi. Tuttavia, senza una valutazione da parte di un professionista medico, è impossibile fare una diagnosi accurata.

Ti consiglio vivamente di fissare un appuntamento con un oftalmologo per una valutazione approfondita. L'oftalmologo sarà in grado di esaminare attentamente i tuoi occhi, valutare la tua storia clinica e determinare la causa dei tuoi sintomi. Non ignorare i sintomi, ma cerca assis




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cos'è e come funziona il farmaco Sutent per specifici tipi di tumori 2525pet Medicina 1 03-12-2024 03:30 PM
Quali passaggi fare per risolvere il caso "Datafile Spa"? sunflower90 Economia 1 02-24-2024 08:05 AM
Concetto di tensione superficiale e la relazione di Kelvin federiconitidi Chimica 1 01-22-2024 06:32 PM
Come calcolare massa molare e formula molecolare idrocarburo? harsan Chimica 1 10-28-2023 12:14 PM
Come trovare le masse in una miscela di Na2CO3 e di NaHCO3? Ele93 Chimica 1 07-26-2023 12:51 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:18 PM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie