Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Consumo Critico

scuola

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Luci per cucinare  22-10, 16:32  marco  3  660   Cucina
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  06-10, 14:31  Anna64  13100  5491185   Medicina
Vecchio Decorazioni camera  10-09, 09:34  marco  2  1499   Off Topic
Vecchio MAD e terze fasce.  31-08, 10:55  DavideCericol...  0  970   Scuola in generale
Vecchio Istruzione italiana dall'estero  09-08, 09:50  didiriggs  4  1438   Scuola in generale
Vecchio I manuali per l'esame di stato  08-08, 18:50  Nikkki  0  1246   Psicologia
Vecchio WINDOWS non vede più periferiche  26-07, 10:16  Danila...  1  2183   Informatica
Vecchio cosa significa  26-07, 10:16  Danila...  6  4846   Inglese
Vecchio Idee per le vacanze  26-07, 10:14  Danila...  8  3384   Viaggi
Vecchio Tesina informatica  26-07, 10:13  Danila...  1  2016   Domande & Suggerimenti

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 08-29-2012, 09:44 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 804
predefinito Entro il 2050 saremo tutti obbligati ad essere vegetariani

Entro il 2050 saremo tutti obbligati ad essere vegetariani


Un interessante studio della Stockholm international water institute afferma che entro tale date dovremmo essere tutti vegetariani in quanto l'acqua non basterà per tutti. In alternativa si dovrebbe consumare il 5% di carne del consumo totale e riuscire a trasportare l'acqua dai paesi che ne hanno di più a quelli che ne hanno più bisogno.
Questo articolo poi non dice che continuando a mangiare carne contribuiamo all'effetto serra per via dei disboscamenti e perchè gli animali respirano, mangiano: quindi magiando carne peggioriamo anche il problema della fane nel mondo, oltre al maltrattamento degli animali eccc ecc.
Qui l'articolo: http://www.tgcom24.mediaset.it/green...er-forza.shtml e per chi vuole maggiori informazioni del come e perchè cominciare un cammino vegetariano, c'è il sito vegfacile.info
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 08:53 AM
RIC RIC non è in linea
Member
 
Registrato dal: Jul 2012
Messaggi: 35
predefinito

ciao marco...i 7 milioni di vegetariani italiani e i milioni in tutto il mondo hanno tirato un sospiro di sollievo l'altro giorno...Altri scienziati che avvallano la scelta vegetariana (sarebbe meglio vegan)...Quello che dispiace è che venga presa solo in considerazione per quanto riguarda l'impatto sul pianeta a livello di consumi dell'industria della carne e a livello d'inquinamento...Io invece sono fra quelli che ha fatto questa scelta per il punto di vista etico! è giusto uccidere milioni di animali ogni giorno? "Tutti gli esseri tremano di fronte alla violenza. Tutti temono la morte. Tutti amano la vita" , questa è la base del manifesto vegan.
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 10:02 AM
Member
 
Registrato dal: Aug 2012
Messaggi: 33
predefinito

Tutti gli essere viventi amano la vita. Anche i pesci, o costoro sono animali di serie B? Dal punto di vista etico non è meno grave mangiare una trota rispetto a un pollo.
Detto questo io ritengo che noi siamo inseriti nel mondo animale come tutti gli altri esseri e siamo biologicamente onnivori, che include anche essere carnivori.
I primi uomini si nutrivano di quello che riuscivano a cacciare e tutti noi non saremmo su questo pianeta se i nostri più lontani antenati non fossero sopravissuti grazie alla caccia e alla pesca, tanto che la scoperta del fuoco fu una grossa invenzione perchè permise di cuocere tali cibi E' semplicemente una legge di natura, che ci piaccia o no. Una legge dolorosa di sopravvivenza delle speci. E noi siamo tenuti a rispettare le leggi naturali.
la legge naturale dice che il lupo che mangia l'agnello non è cattivo, semplicemente deve nutrirsi, lo stesso vale per il leone, lo stesso vale per l'uomo.
Discorso ben diverso riguarda gli animali uccisi per le pelli, o pellicce. A rigore dovremmo tutti usare scarpe di plastica e borse di plastica
quelli uccisi per la cosmesi
quelli uccisi per l'avorio
le balene e quanto altro.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 10:28 AM
RIC RIC non è in linea
Member
 
Registrato dal: Jul 2012
Messaggi: 35
predefinito

x rugiada, il fatto è che l'uomo uccide ben di più di quello che gli necessita, il leone della savana mangia lo stretto necessario, l'uomo abusa del pianeta...cìè una bella differenza.
Molti studi affertano che l'uomo non è nato carnivoro ma frugivoro e le prove sono nel nostro apparato di masticazione e di digestione che sono diversi da quelli degli animali carnivori...Poi l'uomo per aiutarsi contro il freddo ha iniziato a mangiare anche la carne ma come saprai ci sono persone vegetariane/vegan dalla nascita che campano 80 anni (vedi la nostra illustre Margherita hack) quindi finiamola di dire che la carne è necessaria.E' ora di capire che gli animali hanno un'anima come noi, provano dolore, hanno consapevolezza di quello che gli accade, hanno diritti e non possono essere uccisi a milioni ogni giorno. Gli animali poi non sono giocattoli, basta con delfinari, zoo, circhi...La nostra società non può rimanere all'epoca del medioevo, deve evolversi in meglio.
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 06:31 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 804
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da RIC Visualizza il messaggio
Quello che dispiace è che venga presa solo in considerazione per quanto riguarda l'impatto sul pianeta a livello di consumi dell'industria della carne e a livello d'inquinamento...Io invece sono fra quelli che ha fatto questa scelta per il punto di vista etico!
Anche io ho fatto questa scelta per il punto di vista etico, ma capisco che l'etica trova il tempo che trova sulla gente comune, ed invece il fatto che il pianeta sta morendo dovrebbe interessare a tutti e fare maggiore leva sulla coscienza delle persone, e quindi visto che alla fine le due strade di congiungono, tanto vale battere un po l'incudine ed un po il martello
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 08-31-2012, 10:23 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
ubicazione: Reggio Emilia
Messaggi: 223
Invia un messaggio tremite MSN a ruozi Invia un messaggio tremite Skype a ruozi
predefinito

Vabeh adesso sembra che diventare vegetariani sia la soluzione di tutti i mali: se c'è un problema d'acqua agirei prima sulla riparazione delle condutture, vedere che uso fa l'industria e l'agricoltura dell'acqua, creare dissalatori per usare quella di mare, imporre alle industrie di riciclare e depurare l'acqua che usano per farne un ciclo chiuso.
Quanto alla scarsità di cibo, nella storia si è sempre proposto questo problema, gia quando eravamo molti meno sulla terra si diceva di non poter produrre abbastanza cibo, poi però sono sempre state inventate nuove tecniche che hanno grandemente alzato la produttività mondiale.
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 09-10-2012, 01:43 PM
RIC RIC non è in linea
Member
 
Registrato dal: Jul 2012
Messaggi: 35
predefinito

ruozi, tutte le soluzioni da te proposte non sarebbero sufficenti. Le nuove tecniche inventate come dici te sono gli "allevamenti intensivi" dove non esiste un minimo di dignità per gli animali, posti peggio dell'inferno...dovresti provare a passarci un giorno...poi ne riparliamo....
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 09-10-2012, 04:24 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 6
predefinito

incredibile quanta acqua occorra per un solo kilo di carne!
ma per cosa serve tutta questa acqua?
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 09-10-2012, 07:59 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
ubicazione: Reggio Emilia
Messaggi: 223
Invia un messaggio tremite MSN a ruozi Invia un messaggio tremite Skype a ruozi
predefinito

C'è una legge, forse una delle 3 della termodinamica, che dice che ad ogni trasformazione si perde un pò di energia.
Di conseguenza, una pianta non restituirà mai l'energia (solare, chimica) servita per farla crescere e ancora peggio se questa pianta è data ad una animale come cibo per la carne.
Questo vale anche in termini di risorse come l'acqua.
Questo non vuol dire però ridursi ai minimi termini in tutto, altrimenti andremmo in giro a cavallo (più efficiente dell'auto) e illumineremmo le case con una candela (più efficiente della lampadina).

Le tecniche di cui parlo comunque sono essenzialmente agricole: nel medioevo la resa per ettaro era molto basa, ed il 90% della popolazione lavorava in campagna per produrre il cibo necessario; ora grazie a meccanizzazione e tecniche avanzate, solo una minima parte della popolazione lavora per produrre cibo.
Penso poi ai tantissimi terreni incolti che ci sono nella mia città, nel nostro meridione e in paesi come stati uniti, brasile, argentina.

Quello che voglio dire è che, fatte salve le ideologie animaliste che condivido e rispetto, vedo un pò tirata per i capelli il presentare la dieta vegetariana come la panacea di tutti i mali, quando invece ci sono altre soluzioni più efficaci e meno ditruttive per la nostra società e modo di vivere.
Rispondi quotando
  #10 (permalink)  
Vecchio 09-11-2012, 12:03 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 16
predefinito

A mio avviso quella del vegetarianismo sta diventando una moda. Capisco che alla base vi sia una certa sensibilità verso gli animali, però sta diventando un'ossessione. Gli animali stessi uccidono per mangiare. E' vero, l'uomo sa essere più crudele, e l'industria alimentare si colloca all'interno di dinamiche economiche a cui è difficile sfuggire, però non è giusto sentirsi dei criminali / assassini perché mangiamo carne. Detto questo, se come dice l'articolo non ci saranno risorse idriche sufficienti nel 2050, lo scenario che si preannuncia è ben più grave di quello in cui sparisce la carne dalle tavole. Senz'acqua non c'è vita!! Si dice anche che finirà il petrolio. Ora è difficile immaginarsi un mondo così, però sono tutte possibilità, e molto drammatiche!
Rispondi quotando
  #11 (permalink)  
Vecchio 09-11-2012, 02:28 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 804
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da kaylee Visualizza il messaggio
A mio avviso quella del vegetarianismo sta diventando una moda.
Secondo me se fosse di moda, venderebbe molto di più... ehm, volevo dire che ce ne sarebbero molti di più di vegetariani. Quello che sta cambiando, probabilmente grazie ad internet, è l'informazione, che prima si riusciva a tenere maggiormente celata per far si che gli affari di quelli degli addetti ai lavori potessero prosperare.

L'altro giorno parlavo con la mia dottoressa, che per un periodo della sua vita è stata vegetariana e poi ha ripreso a mangiare carne,dove le ho chiesto: "come mai?" - e lei - "sai, sono un medico e so che un po di carne bisogna mangiarla".

E veronesi sarà uno stupido allora? Mah!
Immagino che sia dovuto ad uno dei soliti falsi miti, come quello della carenza di ferro se non si mangia carne, di cui se ne è parlato qui: http://www.scuolaforum.net/medicina/...getariani.html

Comunque mi sono fatto prescrivere un esame del sangue di routine, per verificare che tutto sia ok visto che sono 5 anni che non mangio carne, ed in particolare per controllare i valori del calcio e della vitamina D. Ritirato l'esito poche settimane fa ed è stato quasi per me scontato quando ho accertato che i valori sono tutti perfettamente nella media.
Rispondi quotando
  #12 (permalink)  
Vecchio 09-11-2012, 03:47 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 16
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marco Visualizza il messaggio
Secondo me se fosse di moda, venderebbe molto di più... ehm, volevo dire che ce ne sarebbero molti di più di vegetariani.
Hai detto bene, infatti vende di più. C'è un grossa economia in forte crescita attorno al mondo del biologico, che è strettamente legato a quello del vegetarianismo. Ti sarai sicuramente accorto di quanti alimentari bio sono sorti negli ultimi anni, di come le principali industrie alimentari si sono adeguate alle nuove tendenze proponendo nuovi prodotti alimentari, di come si sono diversificati e moltiplicati i cosmetici in commercio. E sì, ci sono decisamente molti più vegetariani di 10 anni fa, altrimenti non avrebbero aperto i ristoranti esclusivamente per loro!

Comunque non i fraintendere, non ce l'ho con i vegetariani, anzi penso che siano quasi sempre persone con un'intelligenza e una sensibilità sopra la media. E mi rendo conto perfettamente di quanto sia importante essere informati, su cose che prima non ci facevano arrivare minimamente. E so anche che le analisi del sangue possono essere perfettamente a posto Una mia amica parlava solo di colesterolo alto perché a forza di mangiare formaggio per sostituire la carne erano aumentati i trigliceridi!

Io mangio la carne perché mi piace, perché mi dà proteine, perché mi consente di variare l'alimentazione, perché non mi sento in colpa nel farlo... perché mi piace l'ho già detto?
Rispondi quotando
  #13 (permalink)  
Vecchio 09-11-2012, 07:09 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 804
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da kaylee Visualizza il messaggio
Una mia amica parlava solo di colesterolo alto perché a forza di mangiare formaggio per sostituire la carne erano aumentati i trigliceridi!
Ed infatti la vera via per gli amanti degli animali e del pianeta stesso, non è l'essere vegetariani ma vegani, cioè escludere anche i derivati animali quali latte, uova, formaggi e sfoglia (stando solo attenti alla carenza di vitamina b12, e comunque attualmente sempre più integrata nel latte di soia ed in altri prodotti sostitutivi).
Rispondi quotando
  #14 (permalink)  
Vecchio 09-12-2012, 12:24 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 16
predefinito

E poi che piacere rimane nel mangiare? :/
Rispondi quotando
  #15 (permalink)  
Vecchio 09-13-2012, 01:21 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
ubicazione: Reggio Emilia
Messaggi: 223
Invia un messaggio tremite MSN a ruozi Invia un messaggio tremite Skype a ruozi
predefinito

Eh infatti, di questi tempi il mangiare è uno dei pochi piaceri rimasti, non toglieteci anche questo per favore




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non amare di essere contraddetti. gio_46 Psicologia 1 12-16-2017 06:21 AM
La mente umana è programmata per essere sempre impegnata? Scuola Psicologia 8 12-16-2017 06:19 AM
Combattere l'anemia e le carenze di ferro nei vegetariani marco Medicina 1 06-25-2012 10:29 PM
Come si fà per essere autorizzati ad aprire una discussione? valentino bianchi Domande & Suggerimenti 1 09-16-2010 06:53 PM
Siamo orgogliosi di essere Italiani: giornata del Tricolore! Mov. Libero Politica 3 05-13-2008 03:10 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:52 AM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy