Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Discussioni sulla scuola > Scuola in generale



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Dove trovare un vaso con scarico dritto per eliminare tubo a S?  26-02, 16:16  karol  1  23831   Idraulica
Vecchio Le valvole antireflusso evitano reflusso proveniente dal WC?  26-02, 09:16  Marsilio  1  18632   Idraulica
Vecchio Il welfare puo contribuire all'evoluzione del liberalismo?  25-02, 20:00  insu  1  21404   Economia
Vecchio Cosa indica la variazione di energia libera in un processo?  25-02, 19:02  Abramo  1  15691   Chimica
Vecchio La richiesta del recupero retroattivo ore perse è normata?  24-02, 19:01  Luigia  1  201   Scuola in generale
Vecchio In cosa consiste la costante di velocità di reazione chimica?  24-02, 12:13  manuel  1  15274   Chimica
Vecchio Quali passaggi fare per risolvere il caso "Datafile Spa"?  24-02, 09:05  Adam  1  21658   Economia
Vecchio Cos'è quel "Santa" nella canzone "I ga el suv" di DJ Ice?  22-02, 16:32  roberto  1  13300   Film, Libri, Musica
Vecchio Quali malattie portano a temperatura alta e frequenza cardiaca bassa?  18-02, 18:25  Edith  1  11530   Medicina
Vecchio Come dimensionare pompe impianto a portata variabile a tre gradini?  18-02, 08:46  karol  1  9383   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 01-27-2018, 04:36 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jan 2018
Messaggi: 1
predefinito Un canditato può partecipare alle lezioni come uditore esterno?

Un canditato può partecipare alle lezioni come uditore esterno?


salve! Questanno ho fatto domanda di partecipazione agli Esami di Stato II grado (maturita), come candidato esterno "privatista", l'unica qualifica che attualmente ho e la licenza media.
vorrei sapere se alle lezioni della scuola a cui sono stato assegnato è possibile partecipare in qualita di uditore.

ho contattato anche l'ufficcio scolastico della mia regione "Miur", ed ho parlato con il tipo che aveva approvato la mia richesta di partecipazione all esame, quindi sapeva perfettamente la mia situazione, e ha detto che non cerano problemmi.
allora ho provato anche a chiedere alla scuola dove sono stato assegnato ma non hanno saputo darmi risposte decenti, dicendo che un candidato esterno non puo essere anche uditore dello stesso istituto.

qindi concretamente la mia domanda e:
puo un candidato esterno essere anche uditore nell istituto al quale e stato assegnato per l'esame?
inoltre, dal punto di vista legale ci sono dei prerequisiti necessari per poter frequentare una determinata classe?
(per esempio dei saperi minimi o idonieta alla classe)

Mi è sufficiente anche un riferimento alle leggi che regolamentano la partecipazione alle lezioni degli uditori esterni.
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 03-02-2023, 08:02 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 20
predefinito

In generale, la partecipazione alle lezioni come uditori esterni è regolata a livello locale dalle singole scuole e dipende dalle disponibilità e dalle politiche adottate da ciascuna istituzione. Tuttavia, in linea di massima, la partecipazione alle lezioni come uditori esterni è consentita in molti istituti scolastici, anche se le condizioni e le modalità possono variare.

Per quanto riguarda la tua situazione specifica, come candidato esterno alle prove di maturità, dovresti verificare con la scuola assegnata se ti è permesso partecipare alle lezioni come uditore esterno. Se l'ufficio scolastico regionale ha già confermato che non ci sono problemi, potrebbe essere opportuno che tu contatti nuovamente la scuola per chiarire la questione e per ottenere ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione alle lezioni come uditore esterno.

Per quanto riguarda i prerequisiti necessari per frequentare una determinata classe come uditore esterno, ciò dipende dalle politiche adottate dalla scuola e dalle modalità di gestione della partecipazione degli uditori esterni. In generale, però, non dovrebbero esserci requisiti particolari, a meno che la scuola non preveda un accesso limitato a determinate classi o corsi.

Per quanto riguarda i riferimenti normativi, la partecipazione alle lezioni come uditori esterni non è espressamente disciplinata dalla legge, ma rientra nella discrezionalità delle singole scuole. Tuttavia, potresti verificare se esistono regolamenti locali o circolari ministeriali che disciplinano la partecipazione degli uditori esterni alle lezioni nelle scuole della tua regione.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:45 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie