Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Come usare principio di induzione per dire che p(x) ha coeff reali?  28-01, 09:41  Tristano  1  910   Matematica
Vecchio Perché il rubinetto ha cominciato a sgocciolare da sotto?  27-01, 19:46  Marsilio  3  1716   Idraulica
Vecchio Come calcolare % di KOH impuro dopo dissoluzione in acqua con HCl?  27-01, 16:30  Abramo  3  4391   Chimica
Vecchio Come calcolare pH soluzione tampone acido debole generico HA e NaA?  27-01, 09:00  manuel  1  586   Chimica
Vecchio Cosa posso fare contro violazione segretezza gruppo WhatsApp?  26-01, 19:19  Blair  2  10935   Diritto
Vecchio Come funziona lo steroide androgeno anabolizzante naturale Boldenone sul corpo?  26-01, 18:53  Marcos  2  3899   Medicina
Vecchio Che protezione occorre per batteria al piombo o gel di 24 V - 40 Ah?  26-01, 13:31  Davis  3  8913   Elettronica
Vecchio Quali differenze tra i vari modelli di Xbox e PlayStation?  26-01, 13:10  Christian  4  23452   Videogiochi
Vecchio I tempi sono maturi per comprare un'auto elettrica o ibrida?  26-01, 09:02  marco  10  11911   Consumo Critico
Vecchio Mi devo preoccupare se dai tubi acqua potabile esce una goccia nera?  25-01, 18:14  Marsilio  2  2662   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 11-28-2008, 11:24 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 818
predefinito Come facilitare l'espulsione ed estrazione spine dalle dita

Come facilitare l'espulsione ed estrazione spine dalle dita


Ciao a tutti.
Ieri sono andato con la moto da enduro in giro per boschi e come a volte succede, mi si è infilata una spina nella punta del dito indice (credo in seguito a una caduta).
Di solito uso ago e pinzette per estrarre la spina: scavo un poco con l’ago cercando di farla sporgere e con le pinzette la estraggo, ma ho fatto così anche ieri e la spina si è spezzata; un pezzo l’ho quindi tirato via ma un altro è rimasto inserito in profondità ed ora faccio fatica anche a scrivere sulla tastiera del pc.
Volevo sapere da voi se conoscete un qualche sistema (più o meno tecnologico) per estrarla facilmente o facilitarne l’espulsione, magari immergendo il dito in un qualche liquido o che so io.
Grazie per le eventuali dritte
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 12-09-2008, 04:03 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2008
Messaggi: 6
predefinito

ciao, credo che la mia risposta arrivi un po' in ritardo, ma era da un po' che non scrivevo...comunque per le spine dei ricci esistono dei prodotti specifici in farmacia che mi hanno detto essere molto efficaci; dovrebbero andare bene per qualunque spina da espellere
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 12-21-2008, 11:52 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2007
Messaggi: 11
predefinito

Prima di tutto ti conviene disinfettare con acqua ossigenata o amuchina e poi lasciare il dito in immersione in una soluzione disinfettante diluita, per una ventina di minuti.
Se non dovesse uscire, puoi insistere con le immersioni anche solo in acqua calda e sale.
Coma ultimo tentativo puoi provare a fare degli impacchi con l'Ittiolo: è una crema nera dall'odore sgradevole che trovi in farmacia.
Per facilitare l'estrazione, puoi servirti di un ago precedentemente disinfettato e provare a scavare in superficie ma stai attento a non spingere ulteriormente in profondità la spina.
Se dopo tutti questi tentativi la spina permane e continua a farti male, rivolgiti al tuo medico o al pronto soccorso, ma solitamente viene espulsa da sola nel giro di pochi giorni.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 12-23-2008, 06:12 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 818
predefinito

Vi ringrazio ma la spina ha smesso di darmi fastidio già dal giorno dopo e allora mi sono praticamente dimenticato della sua esistenza.
Poi mi è venuta in mente dopo qualche settimana, ho controllato e non c'era più: non so se è venuta via da sola o se è stata assorbita, ma il problema si è risolto da solo.
Buono a sapersi per le prossime però di tutti questi sistemi, visto che capiterà ancora prima o poi!
Saluti
Marco




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cattivi odori di fogna provenienti dalle prese di corrente emi.millo Idraulica 2 01-02-2010 01:51 PM
Concentrazione nella fase acquosa dopo estrazione di n-esano carla Chimica 1 05-21-2009 12:00 PM
La voce dalle casse non si sente bene con skipe o messanger pietroleggieri Informatica 2 03-03-2009 08:22 PM
Purificare l'aria dalle polveri sottili e dall'inquinamento marco Ecologia 2 12-23-2008 07:37 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:09 PM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie