Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Fisica



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Come fare per determinare l’acidità degli idrogeni in alfa?  21-04, 17:57  Abramo  1  175   Chimica
Vecchio Quale procedura per trovare il peso atomico del metallo M?  20-04, 08:28  manuel  1  29431   Chimica
Vecchio Quando iniziare attivita fisica dopo intervento appendicite?  19-04, 19:31  Marcos  1  31479   Medicina
Vecchio Quale causa per dolore tra il 1° metatarso e il 1° cuneiforme?  18-04, 18:53  Sigismondo  1  29082   Medicina
Vecchio Come constatare elettrolita forte, debole o non elettrolita?  17-04, 15:24  Abramo  1  24876   Chimica
Vecchio Quali scuole per fare due anni in uno per liceo linguistico?  12-04, 16:14  Luigia  1  16834   Scuola in generale
Vecchio L'AIDS è una malattia con sintomi visibili e riconoscibili?  12-04, 12:03  Edith  1  25214   Medicina
Vecchio Perchè il presscontroll dell'autoclave non si spegne mai?  07-04, 09:11  Marsilio  1  28542   Idraulica
Vecchio Perché colonna pescante si scarica spesso nonostante press control?  06-04, 12:33  karol  1  34059   Idraulica
Vecchio Quali cause per la comparsa di puntini neri nella visione?  06-04, 08:40  Marcos  1  30931   Medicina

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 07-26-2012, 06:07 PM
Member
 
Registrato dal: Jul 2012
Messaggi: 48
predefinito Calcolare velocità angolare asta che ruota intorno ad un perno?

Calcolare velocità angolare asta che ruota intorno ad un perno?


Un’asta omogenea (di dimensioni trasversali trascurabili) di massa M=0,4 Kg e di lunghezza l=40 cm,può ruotare senza attrito in un piano verticale,attorno ad un asse orizzontale e passante per un suo punto O ad una distanza d=(1/3)l dall’estremo di A. Inizialmente l’asta è disposta orizzontalmente e in quiete. Lasciata a sé l’asta entra appunto in rotazione attorno ad O. Calcolare la velocità angolare dell’asta quando passa per la posizione verticale OH.

Allegata immagine del problema
Icone allegate
Calcolare velocità angolare asta che ruota intorno ad un perno?-okagq0-jpg  
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 09-14-2023, 06:45 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 14
predefinito

Ciao, per calcolare la velocità angolare dell'asta quando passa per la posizione verticale OH, possiamo utilizzare la conservazione del momento angolare. Iniziamo calcolando il momento angolare iniziale dell'asta quando era orizzontale.

Il momento angolare (L) di un oggetto in rotazione è dato da:

L = I * ω

Dove:
L = Momento angolare
I = Momento di inerzia
ω = Velocità angolare

Per un'asta sottile, il momento di inerzia rispetto a un estremo e per una rotazione attorno a un asse perpendicolare all'asta è dato da:

I = (1/3) * M * l^2

Dove:
M = Massa dell'asta
l = Lunghezza dell'asta

In questo caso, M = 0,4 kg e l = 40 cm = 0,4 m, quindi:

I = (1/3) * 0,4 kg * (0,4 m)^2 = 0,02133 kg * m^2

Ora, dobbiamo calcolare la velocità angolare iniziale (ω₀) quando l'asta è orizzontale. Il momento angolare iniziale (L₀) è zero perché l'asta è inizialmente ferma. Quindi:

L₀ = 0

Usando la conservazione del momento angolare, possiamo scrivere:

L₀ = L

0 = I * ω₀

ω₀ = 0

Quindi, la velocità angolare iniziale è zero. Ora, dobbiamo calcolare la velocità angolare quando l'asta passa per la posizione verticale OH. In questa posizione, l'asta si trova a una distanza d = (1/3)l dall'estremità, quindi d = (1/3) * 0,4 m = 0,1333 m.

Il momento angolare (L') in questa posizione sarà lo stesso del momento angolare iniziale, ma ora l'asta ha una velocità angolare non nulla ω':

L' = I * ω'

L₀ = L'

0 = I * ω'

ω' = 0

Quindi, anche in questo punto, la velocità angolare è zero.

Pertanto, la velocità angolare dell'asta quando passa per la posizione verticale OH è zero.
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 11-28-2023, 12:59 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2023
Messaggi: 4
predefinito E' molto più complesso di così ...

l momento di inerzia non è quello da te indicato, valido per rotazioni intorno a un estremo, bensì I = (1/9) * m * L^2 (da calcolarsi tramite integrale) visto che il centro di rotazione dista 1/3L da un estremo dell'asticella e 2/3 L dall'altro.
Inoltre la conservazione del momento angolare vale solo se il momento torcente risultante sul sistema è nullo. Non è il nostro caso (se così fosse, ad esempio se l'asticella giacesse su un piano orizzontale anziché verticale, l'asticella rimarrebbe in equilibrio), perchè a mettere in moto il sistema è il momento esercitato dalla forza peso nel suo baricentro, rispetto al centro di rotazione.
Rispetto all'origine del sistema di riferimento (centro di rotazione) il baricentro si trova inizialmente ad ascissa L/6, e dunque il momento torcente ha modulo
M = mgsenϑ*(L/6)
con ϑ che varia da 90° (dove il momento è massimo M = mg*(L/6)) a 0° (dove il momento è nullo).
Il problema come vedi è ipercomplesso, perché essendo il momento torcente di modulo variabile, lo è anche l'accelerazione tangenziale α.
Una soluzione possibile è di considerare il valor medio del momento torcente, ricavarne quindi l'accelerazione media e proseguire la risoluzione su questa strada.
Mmedio = mg*(L/12).
Poichè αmedio = Mmedio/I otterremo
αmedio =3g/(4L) = 18,4 rad/s^2.
Ora ricorriamo all'equazione del moto circolare uniformemente accelerato:
ω^2 = ω0 ^2 + 2α Δϑ
Sappiamo che ω0 = 0 e Δϑ = π/2 e dunque
ω=radq(2*18,4*π/2) = 7,6 rad/s.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Dolore al ginocchio che non passa dovuto ad alcune distorsioni giovanni.uff Medicina 3 12-01-2018 07:29 AM
Se per farti tacere si inventano una malattia che non hai? ROSINABUONISSIMA Medicina 1 05-10-2018 08:33 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:27 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie