Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Chimica



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Dove trovare un vaso con scarico dritto per eliminare tubo a S?  26-02, 16:16  karol  1  23829   Idraulica
Vecchio Le valvole antireflusso evitano reflusso proveniente dal WC?  26-02, 09:16  Marsilio  1  18632   Idraulica
Vecchio Il welfare puo contribuire all'evoluzione del liberalismo?  25-02, 20:00  insu  1  21404   Economia
Vecchio Cosa indica la variazione di energia libera in un processo?  25-02, 19:02  Abramo  1  15691   Chimica
Vecchio La richiesta del recupero retroattivo ore perse è normata?  24-02, 19:01  Luigia  1  201   Scuola in generale
Vecchio In cosa consiste la costante di velocità di reazione chimica?  24-02, 12:13  manuel  1  15274   Chimica
Vecchio Quali passaggi fare per risolvere il caso "Datafile Spa"?  24-02, 09:05  Adam  1  21658   Economia
Vecchio Cos'è quel "Santa" nella canzone "I ga el suv" di DJ Ice?  22-02, 16:32  roberto  1  13300   Film, Libri, Musica
Vecchio Quali malattie portano a temperatura alta e frequenza cardiaca bassa?  18-02, 18:25  Edith  1  11530   Medicina
Vecchio Come dimensionare pompe impianto a portata variabile a tre gradini?  18-02, 08:46  karol  1  9383   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 03-08-2011, 03:54 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Mar 2011
Messaggi: 2
predefinito Problema di grafici e formule con funzione di stato H (entalpia)

Problema di grafici e formule con funzione di stato H (entalpia)


Scusate l'ignoranza ma:
Scrivere l'integrale di una derivata è come scrivere il suo limite che tende a zero ?
Avete presente la famosa formula che è :
lim x che tende a zero di f(x+h)-f(x) fratto h = alfa
Cioè viene semplicemente fatto l'incremento della funzione fratto l'incremento di una sua variabile.

E graficamente significa che gli "incrementi" (o le variazioni) nei due lati del grafico (quello verticale che rappresenta la funz di stato tipo U e quello orizzontale che indica una sua variabile tipo Volume, per comodità ne metto solo una di variabile) vengono annullati in una sola retta alfa che ci indica la pendenza (pendenza de che?) e che sarebbe la retta alfa giusto? Indicata da un numero finito che è alfa, giusto!?


Sempre a proposito di quest'argomento con i grafici delle funzioni di stato non riesco a capire cosa significhi questa formula:
HT2 = HT1 + integr definito tra T2 e T1 di CpdT
O meglio non so come si rappresenti graficamente...
l'HT2 è l'entalpia alla temperatura dei prodotti e HT1 è l'entalpia alla temperatura dei reagenti?
è come se fossero H2T2 e H1T1? dunque graficamente il punto in cui si mette HT2 è quello in cui si incontrano le rette che partono rispettivamente da H2 e da T2?
E il punto in cui si mette H1T1 è quello in cui si incontrano le rette che partono rispettivamente da H1 e T1?

D'altronde si tratta di grandezze estensive, cioè se si raddoppia una l'H si deve raddoppiare anche l'altra cioè T? giusto?
Sempre a proposito di questa formula: fare l'integrale di CpdT significa fare l'integrale di dH? cioè significa eliminare il suo incremento? la sua variazione o la sua derivata? è come se facessimo il suo lim che tende a zero?
Eliminare l'incremento significa graficamente passare da H dei prodotti all'H dei soli reagenti? cioè HT1?

E nella formula perciò visto che è HT1 + integr definito tra T2 e T1 di CpdT. Una volta svolto l'integrale poi rimane da fare HT1 + HT1 = HT2 ??? E dunque l'H dei prodotti (che è HT2?) è = a due volte l'H dei reagenti? (che è HT1)?

Capite cosa voglio dire sono giuste le mie supposizioni o sbaglio?
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 01-27-2024, 08:34 AM
Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 97
predefinito

Ciao,
provo a rispondere per punti usando un linguaggio semplice:

Integrale di una derivata e limite:
Immagina di avere una funzione matematica. Se prendi il limite quando la variazione della variabile di input si avvicina a zero, ottieni la derivata di quella funzione. In pratica, stai misurando quanto velocemente la funzione cambia in un punto specifico.

Formula dell'entalpia con integrale:
Questa formula indica quanto cambia l'entalpia tra due stati a diverse temperature. L'entalpia finale (ai prodotti) è data dalla somma dell'entalpia iniziale (ai reagenti) e dell'area sotto la curva del calore specifico (CpCp​) tra le due temperature.

Rappresentazione grafica:
Puoi visualizzare graficamente questa variazione di entalpia su un diagramma entalpico-temperatura. Le curve delle entalpie si intersecano ai punti che corrispondono alle temperature iniziale e finale, e l'area sotto la curva CpCp​ tra queste rappresenta la variazione di entalpia.

Grandezze estensive:
In sostanza, se raddoppi la quantità di sostanza (ad esempio, una reazione chimica con il doppio dei reagenti), l'entalpia e la temperatura raddoppieranno anche.

Integrazione di CpdTCp​dT e significato grafico:
Calcolare l'integrale di CpdTCp​dT è come trovare l'area sotto la curva CpCp​ sulla rappresentazione grafica entalpico-temperatura. Questo rappresenta quanto cambia l'entalpia durante una variazione di temperatura.

Svolgimento dell'integrale:
Quando esegui l'integrazione dell'area sotto la curva CpCp​, ottieni la variazione totale di entalpia tra le due temperature. Aggiungendo questo alla tua entalpia iniziale, ottieni l'entalpia finale ai prodotti.

Spero che questo renda le idee più chiare!




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Concetto di tensione superficiale e la relazione di Kelvin federiconitidi Chimica 1 01-22-2024 07:32 PM
Come calcolare volume NaClO3 per preparare CaSnO3 con resa 75%? sahul Chimica 1 10-17-2023 08:29 AM
Come determinare formula molecolare composto organico gassoso? lulyfaty Chimica 1 09-18-2023 08:48 AM
Come trovare le masse in una miscela di Na2CO3 e di NaHCO3? Ele93 Chimica 1 07-26-2023 01:51 PM
Come risolvere esercizio di chimica sull'abbondanza isotopica? Chiara256 Chimica 1 06-12-2023 06:41 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:06 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie