Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Chimica



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Dove trovare un vaso con scarico dritto per eliminare tubo a S?  26-02, 16:16  karol  1  23831   Idraulica
Vecchio Le valvole antireflusso evitano reflusso proveniente dal WC?  26-02, 09:16  Marsilio  1  18632   Idraulica
Vecchio Il welfare puo contribuire all'evoluzione del liberalismo?  25-02, 20:00  insu  1  21404   Economia
Vecchio Cosa indica la variazione di energia libera in un processo?  25-02, 19:02  Abramo  1  15691   Chimica
Vecchio La richiesta del recupero retroattivo ore perse è normata?  24-02, 19:01  Luigia  1  201   Scuola in generale
Vecchio In cosa consiste la costante di velocità di reazione chimica?  24-02, 12:13  manuel  1  15274   Chimica
Vecchio Quali passaggi fare per risolvere il caso "Datafile Spa"?  24-02, 09:05  Adam  1  21658   Economia
Vecchio Cos'è quel "Santa" nella canzone "I ga el suv" di DJ Ice?  22-02, 16:32  roberto  1  13300   Film, Libri, Musica
Vecchio Quali malattie portano a temperatura alta e frequenza cardiaca bassa?  18-02, 18:25  Edith  1  11530   Medicina
Vecchio Come dimensionare pompe impianto a portata variabile a tre gradini?  18-02, 08:46  karol  1  9383   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 01-24-2011, 11:15 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jan 2011
Messaggi: 1
predefinito Come scrivere l'espressione di Kp per l'equilibrio omogeneo gassoso?

Come scrivere l'espressione di Kp per l'equilibrio omogeneo gassoso?


In un reattore, termostato alla temperatura di 480°C e sottoposto alla pressione di 190 atm, vengono addizionati 235,9 kg di NH3. Nel reattore si stabilisce l'equilibrio omogeneo gassoso
NH3 <--> 1\2 N2 + 3\2 H2
il D(delta)H= 92.5 Kj
L'esercizio chiede di scrivere l'espressione del kp dell'equilibrio evidenziando il ruolo delle frazioni molari.
Di solito in questi esercizi mettevo in relazione Kp con Kc ma adesso non saprei proprio cosa fare!
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 02-11-2024, 03:45 PM
Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 97
predefinito

Ciao,
per scrivere l'espressione di Kp per l'equilibrio omogeneo gassoso:

NH3 <--> 1/2 N2 + 3/2 H2

consideriamo i seguenti passaggi:

1. Equazione di equilibrio:

L'equazione di equilibrio, in termini di pressioni parziali, è:

Kp = (P(N2)^(1/2) * P(H2)^(3/2)) / P(NH3)

dove:

Kp è la costante di equilibrio in termini di pressioni parziali
P(NH3), P(N2) e P(H2) sono le pressioni parziali di NH3, N2 e H2 all'equilibrio

2. Frazioni molari e pressioni parziali:

Le pressioni parziali possono essere sostituite dalle frazioni molari (yi) e dalla pressione totale (Ptot) usando la legge di Dalton:

P(i) = yi * Ptot

Sostituendo nella precedente equazione:

Kp = ((y(N2)^(1/2) * y(H2)^(3/2)) * Ptot) / (y(NH3) * Ptot)

3. Semplificazione:

Eliminando Ptot si ottiene:

Kp = (y(N2)^(1/2) * y(H2)^(3/2)) / y(NH3)

4. Considerazioni sul ruolo delle frazioni molari:

Le frazioni molari sono numeri adimensionali che rappresentano la proporzione di ogni componente nella miscela gassosa. La loro somma è sempre uguale a 1.

In questa espressione, le frazioni molari sono elevate a coefficienti che riflettono i coefficienti stechiometrici dell'equazione di equilibrio.

5. Relazione tra Kp e Kc:

Kp e Kc sono due modi diversi di esprimere la costante di equilibrio. Kc si basa sulle concentrazioni molari, mentre Kp si basa sulle pressioni parziali.

La relazione tra Kp e Kc è:

Kp = Kc * (RT)^(Δn)

dove:

R è la costante universale dei gas
T è la temperatura in Kelvin
Δn è la variazione del numero di moli tra i reagenti e i prodotti

In questo caso, Δn = (1/2 + 3/2) - 1 = 0, quindi:

Kp = Kc

Conclusione:

L'espressione di Kp per l'equilibrio in esame è:

Kp = (y(N2)^(1/2) * y(H2)^(3/2)) / y(NH3)

Le frazioni molari riflettono la composizione della miscela gassosa e sono elevate a coefficienti che tengono conto della stechiometria della reazione.

Kp e Kc sono due modi equivalenti di esprimere la costante di equilibrio, con Kp che dipende dalle pressioni parziali e Kc dalle concentrazioni molari. In questo caso, Kp = Kc.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Concetto di tensione superficiale e la relazione di Kelvin federiconitidi Chimica 1 01-22-2024 07:32 PM
Come calcolare volume NaClO3 per preparare CaSnO3 con resa 75%? sahul Chimica 1 10-17-2023 08:29 AM
Come determinare formula molecolare composto organico gassoso? lulyfaty Chimica 1 09-18-2023 08:48 AM
Come trovare le masse in una miscela di Na2CO3 e di NaHCO3? Ele93 Chimica 1 07-26-2023 01:51 PM
Come risolvere esercizio di chimica sull'abbondanza isotopica? Chiara256 Chimica 1 06-12-2023 06:41 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:41 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie