Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Chimica



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Dubbi su amminoacidi e proteine  25-05, 18:01  Annatar  0  22   Chimica
Vecchio In che modo gas inerte influisce sull'equilibrio in fase gas?  20-05, 20:18  Lollo  2  420   Chimica
Vecchio Quali meccanismi di sintesi salicina e salicilato di metile?  19-05, 18:59  manuel  1  21720   Chimica
Vecchio Quale integratore alimentare utilizzare in alternativa al Tradamix?  19-05, 07:38  Edith  1  23388   Medicina
Vecchio Come calcolare costanti equilibrio per reazione dissociazione?  17-05, 22:47  pietro_xcv  2  407   Chimica
Vecchio Come trovare numero elettroni contenuti in 32 g di ioni O^2-?  14-05, 15:01  claudiaspicci...  2  794   Chimica
Vecchio Come precipitare ferro soluzione salina sottoforma di idrossidi?  13-05, 10:00  Antonio_1  2  504   Chimica
Vecchio È possibile inserire più canne fumarie in un unico comignolo?  07-05, 08:33  karol  1  20271   Idraulica
Vecchio Perché la mia bella camicia nera ha incominciata a sbiadire?  05-05, 17:44  manuel  1  22434   Chimica
Vecchio Va bene rivestire la canna fumaria con materiali isolanti?  04-05, 18:46  Marsilio  1  19954   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 07-14-2010, 12:42 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2010
Messaggi: 1
predefinito Come constatare elettrolita forte, debole o non elettrolita?

Come constatare elettrolita forte, debole o non elettrolita?


Devo svolegere il se seguente eserc:
-Quali di questi è un elettrolita forte,debole e non elettrolita...?
Na2S ; Ba(OH)2 ; CH3OH ; HCN ; Al(NO3)3

come faccio a capire quele di questi è un elettrolita debole e quale un non elettrolita visto che sono tutti acidi e sali?
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 04-17-2024, 03:24 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 126
predefinito

Ciao,
per capire se una sostanza è un elettrolita forte, un elettrolita debole o un non elettrolita, puoi considerare la sua capacità di ionizzarsi in soluzione acquosa.

Elettrolita forte: si ionizza completamente in soluzione acquosa, producendo un elevato numero di ioni. Ad esempio, i composti ionici completamente dissociati come i sali, come il Na2S e l'Al(NO3)3, sono elettroliti forti perché si dissociano completamente nei rispettivi ioni (Na+, S2-, Al3+, NO3-).

Elettrolita debole: si ionizza solo parzialmente in soluzione acquosa, producendo un basso numero di ioni. Ad esempio, gli acidi deboli come l'acido cianidrico (HCN) sono elettroliti deboli perché solo una frazione delle molecole si dissocia in ioni H+ e CN-.

Non elettrolita: non si ionizza affatto in soluzione acquosa, quindi non produce ioni. Ad esempio, il metanolo (CH3OH) è un composto covalente che non si dissocia in ioni in soluzione acquosa e quindi è un non elettrolita.

Considerando queste definizioni, puoi determinare il tipo di elettrolita o non elettrolita per ciascuna delle sostanze elencate.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:11 PM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie