Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina

scuola

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Quale procedura seguire per installare Veyon  16-02, 12:57  lucaerre3  0  14   Informatica
Vecchio Qual'è il tuo animale preferito?  11-02, 12:06  marco  7  2922   Animali, Fiori, Piante
Vecchio Illuminare la cucina  07-02, 21:36  marco  3  863   Cucina
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  26-01, 07:49  caio83  13176  5813929   Medicina
Vecchio Al ristorante, è consigliato ordinare i misti della casa?  18-01, 17:20  Giorgia Romei  9  15056   Cucina
Vecchio Il Piatto peggiore del mondo è?  18-01, 17:19  Giorgia Romei  7  4341   Cucina
Vecchio Come non far attaccare il minestrone durante la cottura  18-01, 12:22  Giorgia Romei  12  37811   Cucina
Vecchio La <Imitatio Christi>.  18-01, 12:21  Giorgia Romei  1  457   Cristianesimo
Vecchio ricetta per insalata estiva?  18-01, 12:08  Giorgia Romei  12  3358   Cucina
Vecchio L'intolleranza al lattosio  17-01, 17:13  Giorgia Romei  3  5402   Cucina

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #16 (permalink)  
Vecchio 11-11-2007, 08:13 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 3
Exclamation Depurazione

Parlando dell' acqua da " bere ", perchè c'è anche quella che mangiate **,
vi dico che minor è il suo residuo fisso, meglio il nostro organismo è immune da malattie renali, cardiovascolari, ecc...

** oltre all'acqua che beviamo c'è anche quella che mangiamo, che corrisponde all'incirca il 50-60% dell'acqua del nostro fabbisogno.

Quest'acqua è presente su:

Frutta e verdure (questa acqua è osmotizzata grazie al processo di fotosintesi)

Alimenti come, pasta, minestrone ecc. ( acqua altamente carica di residuo fisso)

Come notiamo la prima non fa che beneficiare al nostro organismo mentre la seconda va ad aumentare la quantità di sostanze deleterie presenti nell'acqua.

Più l'acqua bolle, quella buona evapora mentre la feccia si deposita sul fondo.

Acqua Osmottizzata e Microfiltrata.

Inannzitutto quando parliamo di sistemi di purificazione bisogna stare attenti alla miriade "truffe" che si trova nel mercato.

L'impianto ad osmosi inversa è l'unico, certificato e sicuro sistema per depurare l'acqua.

L'osmosi nasce da uno studio fatto sui gabbiani che riescono a bere acqua dolce aquisendo l'acqua marina.

come deve essere un sistema ad osmosi veramente funzionante e a norma di legge.

Con deposito o diretto??

consiglio con il deposito.
innanzitutto deve essere formato in testa da un prefiltro e un post filtro in carbone vegetale Attivo, in serie, da una membrana osmotica, una cisterna x deposito e per legge (solo in italia) premetto che non serve a nulla cmq., una lampada a raggi UV. avviso che non esiste nessun parametro su tabella che indichi che tipo di lampada adoperare. una delle tante assurdità italiane buttate là.

1) il filtro a carboni: in genere è l'unica cosa da sostituire nell'impianto ad osmosi e si effettua ogni 10 mesi o circa ogni 2000-3000 litri che ha depurato.
il suo costo varia dai 60 ai 30 cad. uno €.

2) la colonna contenete la membrana osomtotica dovrebbe avere la durata
di 10 anni!!!

l'unico sistema che garantisce la perfetta integrità della membrana è che
l'impianto sia provvisto di un sistema di lavaggio con la sua stessa acqua
osmotizzata.

3) il deposito deve avere un sistema di mescolamento dell'acqua.

4) la lampada a raggi UV è obbligatoria ma non serve a un tubo


Tra le varie marche consiglio la Kinetico che è tra le aziende leader nel mondo che fornisce dagli impianti casalinghi agli impianti ospedalieri di dialisi! in più sono sostituibili dal più fesso di questo mondo!


Vi accenno ad un altro prodotto in commercio che è l'addolcitore,
questo si inserisce all'ingresso delle tubazioni della casa e vi permette di avere acqua pura in tutta la casa.


per una più corretta spiegazione visitate:

http://www.kinetico.com/

http://www.euroacque.it/osmosi.htm
Rispondi quotando
  #17 (permalink)  
Vecchio 11-11-2007, 10:02 PM
Administrator
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 636
predefinito

Qua non se n'è parlato bene di quegli apparecchi:

http://scuo.la/consumo-critico/62-vo...-consigli.html
__________________
Appena registrati, leggere lo scopo del forum e come dovrebbe essere l'utente ideale!
Rispondi quotando
  #18 (permalink)  
Vecchio 11-14-2007, 03:17 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 3
predefinito buoni e cattivi

come accennavo, di questi impianti ce ne sono una montagna, uno più tarocco dell'altro. Naturalmente per essere sicuri che sia un impanto valido, oltre che avere, il filtro carbone, la membrana osm. e la lampada UV (mi correggo da sopra) un prodotto di buono-alto livello deve avere queste caratteristiche:

1) importante! un impianto d'osmosi COSTA! minimo 1400 € "da qui nn si scappa"
con una garanzia superiore ai 5 anni!! filtri e assistenza e sostituz in blocco compresi importante

2) deve essere certificato da: NSF International, Water Quality Association.


per info, l'apparecchio per gasare l'acqua si chiama gasatore.

comunque per un ulterniore delucidazione andate su: http://www.kinetico.it "kinetico italia" divisione della soc Tecnoeco.

Ultima modifica di enrico.bortolin; 11-14-2007 a 03:26 AM
Rispondi quotando
  #19 (permalink)  
Vecchio 02-23-2008, 08:23 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Feb 2008
Messaggi: 5
predefinito acqua

ciao a tutti mi chiamo francesca, è la prima volta che scrivo in questo forum.
posso aggiungere un po' di confusione alla discussione, perchè ho chiesto a due pediatri quale acqua mi consigliavano per mia figlia di 10 mesi. uno mi ha risposto che bisogna andare su quelle leggere tipo panna, l'altro mi ha detto che è solo pubblicità che l'acqua di rubinetto, almeno quella di roma, è ricca di sali minerali e adatta anche a un bambino...nel dubbio continuo con la panna.
buona serata a tutti
Rispondi quotando
  #20 (permalink)  
Vecchio 02-24-2008, 01:43 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 3
predefinito Risposta:

ciao, cosa dire hanno ragione tutti e due però sinceramente cosi su 2 piedi ti consiglio la panna! Io sono un anti acqua in bottiglia ma sinceramente non darei mai e poi mai l'acqua del rubinetto a un bimbo di 10 mesi xk:

1. anke se in quantitativi minimi c'è cloro e di certo non è una cosa pura!

2. tu non sai cosa esce dal tuo rubinetto! per esempio potresti avere un acqua piena di sali minerali con un tasso elevato di Nitrati e Nitriti che sicuramente non giovano sicuramente a tua figlia! xk è molto pesante. ricordo! (con l'andare degli anni un alto tasso alto di queste sostanze puo portare a: malattie renali, cardiovascolari, ecc...)

cè gente adulta che non digerisce l'acqua xk è troppo carica di queste sostanze appena accennate, infatti ricorrono alle acque minerali in bottiglia o all'osmosi inversa

La panna di sicuro su due piedi è sicuramente la cosa migliore ma come dico sempre io xk dover pagare una cosa pura che può uscire dal rubinetto ??

ricodo che pochi ne parlano a causa della pressione delle multinazionali
ma il sistema c'è e l'impianto ad osmosi inversa è l'unico sistema che ci da veramente un acqua pulita e illimitata nella quantità

Se non hai letto i topic da me stritti in antecedenza a questo ti invito a leggerli per avere un idea piu chiara di cos'è l'osmosi inversa che potrebbe essere una delle soluzioni per migliorare la salute e risparmiare sul costo dell'acqua che noi acquistiamo ingiustamente senza dimenticarci che poi ci spacchiamo la schiena a portare avanti indietro su per le scale!
Rispondi quotando
  #21 (permalink)  
Vecchio 05-05-2008, 05:02 PM
Junior Member
 
Registrato dal: May 2008
ubicazione: Cagliari
Messaggi: 2
predefinito Sapore sgradevole

Vi scrivo perchè stò cercando un aiuto per il mio problema. Anche io ho installato un depuratore ad osmosi inversa di ultima generazione con serbatoio e lampada UV. Non vi dico dove lo ho acquistato perchè mi spiacerebbe fare al momento una cattiva pubblicità alla ditta se il problema sono io nella installazione sbagliata.. Ma sono rimasto scontento dal sapore dell'acqua. Appena fuoriesce dal rubinetto è ricca di piccole bollicine e con sapore che ricorda un pò i carboni attivi. Potete darmi un consiglio ?
Rispondi quotando
  #22 (permalink)  
Vecchio 05-05-2008, 06:58 PM
Administrator
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 636
predefinito

Certo, la metti in frigo in bottiglia di vetro con tappo chiuso e la lasci riposare una qualche ora. Quando la berrai sarà come acqua di fonte... e se non usi il depuratore è ancora meglio, visto che è già potabile e depurata quella dell'acquedotto!!
__________________
Appena registrati, leggere lo scopo del forum e come dovrebbe essere l'utente ideale!
Rispondi quotando
  #23 (permalink)  
Vecchio 05-05-2008, 11:27 PM
Junior Member
 
Registrato dal: May 2008
ubicazione: Cagliari
Messaggi: 2
predefinito Depuratore

Premetto che mi trovi perfettamente d'accordo sul fatto che l'acqua dell'acquedotto (per quanto possa essere di sapore non proprio gradevole anche dopo essere stata lasciata evaporare dal cloro) sia più sicura e più affidabile dell'acqua imbottigliata.
Anche se dalla Tua sintesi intuisco che concordi nel giudizio con i risultati della prova fatta da Altroconsumo sui depuratori, non sono d'accordo con questa valutazione (che rispetto).
Spiego le mie ragioni.
Ho acquistato il depuratore d'acqua ad osmosi inversa principalmente per problemi di salute (calcoli renali) e per non inquinare l'ambiente con bottiglie di plastica (dannose per la salute). Non considero l'impegno di pempo per l'acquisto dell'acqua al supermercato, trasporto, etc.
Ad un prezzo ragionevole ho acquistato e installato un depuratore di ultima generazione e devo dire che ne sono pienamente soddisfatto.
Il problema che ho esposto nel mio precedente post era dovuto al recipiente sporco che faceva da riserva. Dopo una serie di lavaggi l'acqua ha veramente il sapore di una acqua leggera (tipo S. Anna) che coniuga la sicurezza di una acqua affidabile come quella dell'acquedotto unita al sapore di un'acqua leggera come le acque commerciali. Il discorso dell'uso adatto o meno in funzione del tipo di esigenza o di età (minerale o no per i neonati ad esempio) è un fatto soggettivo e su questo ognuno è libero di scegliere.
Rispondi quotando
  #24 (permalink)  
Vecchio 12-11-2008, 07:25 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Dec 2008
Messaggi: 19
predefinito

Salve a tutti, sono nuovo del forum. Non ho fatto a meno di leggere il contenuto del topic e partecipare.

In base a studi scientifici e da indagini da parte di riviste quali Newton e Altroconsumo risulta quanto segue:

Le acque demineralizzate contengono pochi minerali. Ciò si ottiene mediante macchine come quelle da voi citate, ovvero l'osmosi inversa.
Le ricerche sulle cardiopatie e sul cancro dimostrano che l'acqua demineralizzata, carente di calcio e magnesio, e con basso grado di durezza e TDS, non è salutare da bere.
Non è vero che i minerali contenuti nell'acqua sono inutili e inassorbibili. Il Dr. John Sorenson, un'autorità nel campo del metabolismo minerale, ha dimostrato che i minerali essenziali non solo vengono ben assorbiti, ma favoriscono anche l'eliminazione di quelli non essenziali.
Se, ad esempio, una buona quantità di calcio e magnesio e una piccola quantità di piombo sono presenti nell'acqua, l'organismo selezionerà gli elementi essenziali (calcio e magnesio) ed eliminerà quelli non essenziali (piombo). Se, invece, vi sono bassi livelli di calcio e magnesio, le cellule selezioneranno il piombo tossico.
Le macchine ad osmosi inversa forniscono acqua addolcita e demineralizzata, senza l'efficacia protettiva dei minerali essenziali. In tal modo gli effetti negativi delle sostanze dannose vengono ulteriormente amplificati. Una piccola quantità di sostanze nocive in un'acqua demineralizzata può avere effetti molto più dannosi sulla salute che non una maggiore quantità in un'acqua più dura.
Perciò, per ragioni differenti, sia l'acqua inquinata, sia quella demineralizzata delle macchine ad osmosi inversa, possono essere nocive per la nostra salute.
Rispondi quotando
  #25 (permalink)  
Vecchio 02-26-2009, 11:54 PM
Member
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 62
predefinito acque povere di minerali sono meglio!

Quote:
Originariamente inviata da Darren Visualizza il messaggio
Vanno preferite le acque ricche di minerali, poichè contengono minerali essenziali per l'organismo e che vengono introdotti nel corpo solo con un'alimentazione adeguata, se quindi non si segue una dieta abbastanza varia l'unico modo per assimilarli è bere queste acque. Inoltre è scientificamente provato che bere acqua ricca di minerali riduce dell'1% il rischio di infarto (o tumore o cancro, ora non ricordo), ma il beneficio viene annullato da un'alimentazione squilibrata e ricca di grassi.
ecco un altro che crede alla pubblicità! scherzo eh
forse non tutti sanno che il corpo è in grado di usare unicamente i minerali in forma organica. i minerali contenuti nell' "acqua minerale" sono per lo piu di forma inorganica ovvero cristalli. Il corpo con i cristalli non ci puo fare assolutamente niente! quindi piu minerali in forma inorganica, piu rischi di calcoli e niente di utile! piu l'acqua è leggera e piu ripulisce il corpo.
__________________
La vertebra atlante, la causa di tanti mali, come ad esempio il mal di testa
Rispondi quotando
  #26 (permalink)  
Vecchio 10-26-2013, 03:03 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2013
Messaggi: 1
predefinito

Gradirei sapere da qualche persona pratica di acque minerali se questi dati indicano una buona acqua minerale da tavola , che io bevo quotidianamente in Germania:
sodio 13,8
potassio 1,8
calcio 36,7
magnesio 22,5
cloruro 32
solfato 20,4
bicarbonato 198,6
Residui 325,9
Grazie.

sulle bottiglie non è indicato il PH?Che non dovrebbe essere inferiore a 7 se ben ho letto.
Rispondi quotando
  #27 (permalink)  
Vecchio 10-30-2013, 05:53 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2013
Messaggi: 1
predefinito

salve a tutti, sono nuova nel forum...volevo approfittare del post per avere una info...acqua con residuo fisso a 180 gradi di 310 mg/l può considerarsi leggera?
__________________
Team building




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Tabelle sulle quantità max di alcool che è possibile bere fico Auto, Moto, Motori 3 05-13-2017 06:37 PM
Computer portatile rispetto al fisso: vantaggi e svantaggi dreambikes101 Informatica 6 09-12-2009 03:26 PM
Convenienza nel fare un mutuo a tasso fisso oppure variabile illsit Economia 3 11-04-2008 09:29 PM
Non si paga più l'ICI sulla prima casa: ma qual è la prima? Zamein Economia 3 06-20-2008 01:46 AM
Dove e qual è un duraturo portacellulare auto? Scuola Telefonia & Cellulari 15 10-05-2007 01:38 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:54 PM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy