Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Chimica


Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio TENSIONE DI USCITA DI UN AMPLIFICATORE INVERTENTE  17-08, 09:56  AbbasoLaSquol...  0  2140   Elettronica
Vecchio Accensione di due gruppi di lampade comandata da un punto il rele di commutazione  13-08, 08:44  AbbasoLaSquol...  0  728   Elettronica
Vecchio Grandezze e misure – esercizi: durata incontro di tennis  10-08, 07:56  AbbasoLaSquol...  0  908   Matematica
Vecchio Calcolo tensione ai capi di tre diodi in serie  09-08, 08:03  AbbasoLaSquol...  0  564   Elettronica
Vecchio Esercizio sugli insiemi - Tutti in palestra  08-08, 08:27  AbbasoLaSquol...  0  551   Matematica
Vecchio Calcolo della corrente e tensione di uscita di un amplificatore operazionale  05-08, 08:17  AbbasoLaSquol...  0  697   Elettronica
Vecchio Accensione di un gruppo di lampade comandata da un punto: il relè di interruzione.  04-08, 08:02  AbbasoLaSquol...  0  694   Elettronica
Vecchio GRANDEZZE E MISURE – ESERCIZI: RAGGRUPPARE GRANDEZZE OMOGENEE  29-07, 08:19  AbbasoLaSquol...  0  631   Matematica
Vecchio redox  28-07, 12:58  grazia184  0  1102   Chimica
Vecchio Grandezze e misure – esercizi: equivalenze con misure di superficie (metodo 2)  26-07, 08:12  AbbasoLaSquol...  0  725   Matematica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 10-08-2007, 01:21 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 818
predefinito Quale sostanza potabile impedisce l'aumento dei batteri?

Quale sostanza potabile impedisce l'aumento dei batteri?


Salve,

mi stavo domandando come mai l'acqua in bottiglia, una volta aperta va bevuta nel giro di qualche giorno ed invece altre sostanze potabili come ad esempio il colluttorio, può rimanere aperto anche un mese senza creare particolari problemi.

Cosa vi è contenuto dentro per impedire la prolificazione dei batteri? Forse l'alcool? Se si, in che percentuale minima deve essere presente per svolgere questa funzione?

O altrimenti, cosa altro si potrebbe inserire di alternativo e naturale per questo scopo?

Grazie
Saluti
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 11-03-2007, 07:23 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2007
Messaggi: 6
predefinito

In particolare se l'acqua contiene nutrienti come lo zucchero, possono prolificare batteri e alghe. Di solito si utilizzano per le bibite conservanti e antiossidanti, mentre il cloro per l'acqua (te ne accorgi in piscina).
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 11-03-2007, 08:40 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 28
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da duccio Visualizza il messaggio
mentre il cloro per l'acqua (te ne accorgi in piscina).
Oltre al cloro, i presidi ammessi sono:
  • Acqua ossigenata
  • Biossido di cloro (in situ partendo da una soluzione di clorito)
  • Ipoclorito di calcio
  • Ipoclorito di potassio
  • Ipoclorito di sodio
  • Ozono (prodotto in situ)
  • Raggi UV
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 11-03-2007, 09:21 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 4
predefinito

Un'ultimo agente che impedisce lo svilupparsi dei batteri è sicuramente l'acool: occhio però a non ubriacarti!
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 11-03-2007, 09:26 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 28
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marco Visualizza il messaggio
il colluttorio, può rimanere aperto anche un mese senza creare particolari problemi.
Ricordati che il colluttorio deve fare principalemnte da antibatterico, e in natura questi principi sono contenuti nella propoli e nell'aglio.
Ciao
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 11-04-2007, 12:54 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 3
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da duccio Visualizza il messaggio
Di solito si utilizzano per le bibite conservanti
Fra i più utilizzati vi è l'Acido Benzoico e l'EDTA, entrambi molto denigrati dall'opinione pubblica.
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 11-04-2007, 05:24 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2007
Messaggi: 6
predefinito

Almeno un terzo della popolazione nei paesi in via di sviluppo non ha accesso ad acqua potabile sicura. La mancanza di un adeguato approvvigionamento idrico e gli impianti igienici provoca un grave pericolo per la salute e molti espone al rischio di malattie a carico di acqua.
Ci sono circa 4 miliardi di casi di diarrea ogni anno, di cui 2,5 milioni di casi fine a morte. Ogni giorno circa 6000 bambini muoiono di disidratazione dovuta a diarrea.

Come risolvere?
http://www.sodis.ch/

SODIS è ideale per il trattamento di piccole quantità di acqua. L'acqua contaminata è messa in bottiglie di plastica trasparente ed esposte alla piena luce del sole per sei ore.

La luce del sole tratta l'acqua contaminata attraverso due meccanismi sinergici: le radiazioni nello spettro delle radiazioni UV-A (lunghezza d'onda 320 - 400nm), e un aumento della temperatura dell'acqua. Se l'acqua va oltre temperature sopra 50 ° C, il processo di disinfezione è tre volte più veloce.
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 11-05-2007, 01:13 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 2
predefinito

Vi sono dei fattori in alcune bevande diverse dall'acqua che scoraggiano il proliferare dei funghi, dei batteri e dei lieviti.
Per esempio:
  • contenuto di alcool come nel vino o i liquori
  • alto tasso zuccherino come negli sciroppi
  • basso valore di PH come nella coca cola o nei succhi di frutta
  • soluzioni ipertoniche come nelle salamoie
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 11-10-2007, 03:02 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 1
predefinito

Nel colluttorio comunque credo usino acqua distillata, e in quanto all'alchool è sufficiente una percentuale intorno al 5% per impedire la formazione di batteri.
Rispondi quotando
  #10 (permalink)  
Vecchio 11-12-2007, 05:53 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 5
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da araba Visualizza il messaggio
Nel colluttorio comunque credo usino acqua distillata, e in quanto all'alchool è sufficiente una percentuale intorno al 5% per impedire la formazione di batteri.
Ci vuole il 10% minimo di alcool come conservante, ma ne mettono moolto di più credimi
Rispondi quotando
  #11 (permalink)  
Vecchio 11-14-2007, 02:03 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 5
predefinito

Non c'entra molto con le ultime affermazioni, ma se viaggiate nei paesi dall'igiene un po scarsa (Egitto, Marocco, India ecc.) è bene tenere presente che è meglio prendere l'acqua in bottiglia frizzante piuttosto che naturale.

Questo perchè:
  1. la bottiglia è in pressione e quindi è più difficile che vi entrino delle porcherie
  2. l'andirdide carbonica ha un effetto ossidante, dannoso per i batteri.
Rispondi quotando
  #12 (permalink)  
Vecchio 01-05-2009, 12:33 AM
Member
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 69
predefinito argento colloidale

io ti posso consigliare l'argento colloidale, in pochi minuti uccide tutto anche in dosi minime, io per esempio ne metto un po nel latte e cosi posso prolungare la data di scadenza anche una volta aperto non va a male a patto di aggiungerne ogni 2 giorni un po, per i nuovi batteri che si formano, poiche l'argento uccide per contatto, se la sostanza come il latte, essendo densa non è satura di argento, tra una molecola e l'altra può comunque andare avanti la prolificazione dei batteri, aggiungendo altro argento colloidale e squotendo si uccide i nuovi arrivi di batteri e cosi il latte non va a male, non ho ancora provato per quanto tempo si potrebbe andare avanti, ma di certo oltre la data di scadenza anche se aperto.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Vantaggi e svantaggi nell'usare l'addolcitore acqua potabile AlbertoB Idraulica 25 01-03-2018 05:28 PM
Aumento durata sessione: scadenza cookie dopo una settimana Scuola News & Annunci 3 03-06-2010 09:54 PM
Argento colloidale uccide batteri senza effetti collaterali luca100 Medicina 0 01-05-2009 12:01 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:39 AM.


© Copyright 2008-2022 by Web Agency Reggio Emilia - Marco Ghisi - Via Pellegrino Spaggiari, 30 - 42122 Reggio Emilia RE IT - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie