Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Interessi > Animali, Fiori, Piante

scuola

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  17-08, 19:43  kamu  13283  6144042   Medicina
Vecchio Problema titolazione  13-08, 07:56  Kimikook  0  240   Chimica
Vecchio Decorazioni camera  02-08, 14:58  SaraG  4  5664   Off Topic
Vecchio Guida per ordinare i libri di testo online  02-08, 14:52  SaraG  2  752   Film, Libri, Musica
Vecchio Calcola la quantità di acqua (in grammi) da aggiungere a 5 g di (NH2)2CO per preparare una...  02-08, 14:51  SaraG  1  846   Chimica
Vecchio Etichette per scuola primaria  17-07, 08:45  Mariella...  1  751   Off Topic
Vecchio Film da vedere e libro da leggere  17-07, 08:43  Mariella...  16  14507   Film, Libri, Musica
Vecchio Regala un libro a una biblioteca  17-07, 08:41  Mariella...  5  7870   Off Topic
Vecchio Le lingue più parlate al mondo  17-07, 08:40  Mariella...  21  32466   Viaggi
Vecchio What do you have for breakfast ?  17-07, 08:39  Mariella...  4  6196   Inglese

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 09:00 AM
RIC RIC non è in linea
Member
 
Registrato dal: Jul 2012
Messaggi: 35
predefinito Una gita al macello (tratta dal sito web "la vera bestia")

Una gita al macello (tratta dal sito web "la vera bestia")


Vi racconto la seguente storia (vera) intitolata: "una gita al macello" tratta dal sito "la vera bestia":

Un giorno un professore di scuola media, vegetariano convinto, pensò di fare ai suoi allievi, ai loro genitori ed al preside la seguente provocazione. Contattò un suo amico veterinario che lavorava nei macelli e gli propose di farne visitare uno durante la fase di "produzione" agli alunni della sua scuola.

Il suo amico rimase sconvolto per l'insolita richiesta. "Ma sei impazzito? Non sono spettacoli per ragazzi questi!" disse con grande stupore.

Ma il professore ribatté: "Cosa c'è di male se, come tutti dite, uccidere gli animali è una necessità e poi, tu che sei cattolico praticante, non mi hai sempre detto che gli animali sono stati dati all'uomo perchè li sottoponesse e quindi anche li mangiasse? Non è forse vero che i bambini vengono educati a ringraziare Dio del cibo che Egli manda loro? E allora? Uccidere gli animali per mangiarli è quindi la volontà di Dio; e perchè mai l'esecuzione della volontà di Dio dovrebbe essere uno spettacolo inadatto ai ragazzi?"

Il veterinario rimase interdetto e, imbarazzatissimo, pensò di risolvere l'impasse dichiarando che effettivamente non c'era alcun motivo per opporsi ad una tale iniziativa, confidando in cuor suo che in ogni caso ad impedire il misfatto ci avrebbe pensato il preside e i genitori degli alunni.

Al consiglio di classe il prof presentò quindi candidamente la proposta ai suoi colleghi, al preside ed ai due rappresentanti dei genitori. "Ma cosa dice - interloquì uno dei due rappresentanti dei genitori - lei ha indubbiamente un gusto sadico. Come può pensare di educare così i ragazzi!".

Al che, per farla breve, il professore rispose candidamente con gli stessi argomenti che aveva usato col suo amico veterinario. L'insegnante di religione anch'essa molto innervosita disse: "Lo avevo sempre pensato che lei era un fanatico! Come può concepire una cosa simile? Lei oggi doveva starsi a casa invece di venire qui a provocarci?"

"Ma lei forse non insegna ai suoi alunni che il Vangelo è una grande provocazione? - ribatté tranquillo il professore - Io ascolto sempre la voce della mia Coscienza. La Coscienza l'abbiamo tutti e, come lei mi insegna, in essa c'è la voce di Dio. Se lei senza pregiudizi ascolta la voce della sua Coscienza, ciò corrisponde ad ascoltare la voce di Dio".

"Questo è un argomento da protestanti! - disse inviperita la prof - Noi cattolici abbiamo la Santa Romana Chiesa che ci guida, in quanto ispirata dallo Spirito Santo".

"La stessa santa romana chiesa che spense sul rogo senza pietà tante vite umane!", replicò il professore.

La discussione si riscaldava sempre più, quando, ad un certo punto, l'altra rappresentante dei genitori che fino ad allora aveva taciuto chiese la parola: "Il professore ci sta solo chiedendo un atto di coerenza: è giusto o non è giusto uccidere gli animali per nutrirci dei loro cadaveri? Se è una cosa giusta perchè non fare assistere i nostri figli? Perchè non ci scandalizziamo se viene proposta una gita scolastica per assistere ad una vendemmia? Perchè non troveremmo niente da ridire se si mostrasse ai ragazzi un documentario sull'agricoltura dalla semina fino al raccolto?"

Il preside alla fine decise che la gita di istruzione non si sarebbe fatta, per la contrarietà della maggioranza del consiglio di classe.

Ma la cosa non finì lì. La mamma che si era pronunziata a favore della coerenza rimase colpita dagli argomenti del professore e nel giro di alcuni mesi decise di diventare vegetariana. I suoi figli e suo marito seguirono presto il suo esempio.

L'esempio è infatti il miglior testimone della propria Coscienza.
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 08-30-2012, 06:38 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 816
predefinito

Io gliel'ho detto per scherzo a mio figlio, che un giorno lo porto a vedere un macello (per spiegargli la provenienza di uno dei suoi piatti preferiti, la gramigna alla salsiccia) e da li, sono già diverse volte che mi chiede lui quando ci andiamo
Sto ancora meditando sul dafarsi, ma quest'anno comincia la scuola primaria e chissà che anche io non mi comporti come quel professore, alla prima riunione di classe...
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 06-25-2013, 11:06 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jun 2013
Messaggi: 16
predefinito

Credo che portare a vedere ai bambini come funziona un macello li renda consapevoli di come si ottiene il cibo che poi trovano in tavola.
Il punto e' che potrebbero essere immagini troppo forti per un bambino che inizia una scuola primaria.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 07-02-2013, 08:55 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 4
predefinito

io studio in un ex macello. A Venezia!!! Ero traumatizzata solo all'idea




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio in "I soliti idioti" essentialpro Film, Libri, Musica 4 04-01-2010 02:49 PM
Cruciani a "La Zanzara" su Radio 24 pro-Bigazzi e anti-gatti marco Animali, Fiori, Piante 1 02-17-2010 03:35 PM
Nella frase "voi vi siete messi in fila" voi vi diventa you? alektr Inglese 2 01-23-2010 12:58 PM
Come eliminare da un post in vBulletin la scritta "ultima modifica effettuata da..."? Scuola Informatica 4 01-19-2008 09:54 AM
Differenze a posizionare "pasta" e "pasta fresca"? marco Informatica 7 09-13-2007 10:28 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:32 PM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy