Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Come fare per determinare l’acidità degli idrogeni in alfa?  21-04, 17:57  Abramo  1  175   Chimica
Vecchio Quale procedura per trovare il peso atomico del metallo M?  20-04, 08:28  manuel  1  29431   Chimica
Vecchio Quando iniziare attivita fisica dopo intervento appendicite?  19-04, 19:31  Marcos  1  31479   Medicina
Vecchio Quale causa per dolore tra il 1° metatarso e il 1° cuneiforme?  18-04, 18:53  Sigismondo  1  29082   Medicina
Vecchio Come constatare elettrolita forte, debole o non elettrolita?  17-04, 15:24  Abramo  1  24876   Chimica
Vecchio Quali scuole per fare due anni in uno per liceo linguistico?  12-04, 16:14  Luigia  1  16834   Scuola in generale
Vecchio L'AIDS è una malattia con sintomi visibili e riconoscibili?  12-04, 12:03  Edith  1  25214   Medicina
Vecchio Perchè il presscontroll dell'autoclave non si spegne mai?  07-04, 09:11  Marsilio  1  28542   Idraulica
Vecchio Perché colonna pescante si scarica spesso nonostante press control?  06-04, 12:33  karol  1  34059   Idraulica
Vecchio Quali cause per la comparsa di puntini neri nella visione?  06-04, 08:40  Marcos  1  30931   Medicina

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 09-16-2010, 06:14 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2008
ubicazione: Conselve - Padova
Messaggi: 1,540
predefinito I principali effetti indesiderati dati del farmaco Sutent

I principali effetti indesiderati dati del farmaco Sutent


EFFETTI INDESIDERATI
Gli eventi avversi più comuni includono: affaticamento, disturbi gastrointestinali come diarrea, nausea, stomatite, dispepsia e vomito; alterazione del colore della cute, disgeusia ed anoressia.
Patologie del sistema emolinfopoietico. Molto comune: anemia, neutropenia, trombocitopenia; Comune: leucopenia, linfopenia.
Patologie endocrine. Molto comune: ipotiroidismo.
Disturbi del metabolismo e della nutrizione. Molto comune: riduzione dell’appetito.
Patologie del sistema nervoso. Molto comune: disturbi del gusto, cefalea; Comune: capogiri.
Patologie vascolari. Molto comune: ipertensione.
Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche. Comune: epistassi, dispnea.
Patologie renali e urinarie. Comune: cromaturia.
Patologie gastrointestinali. Molto comune: diarrea, nausea, vomito, stomatite, dispepsia, dolore addominale/distensione, flatulenza, dolore del cavo orale; Comune: stipsi, glossodinia, secchezza della bocca; malattia da reflusso gastroesofageo, ulcerazione della bocca, disturbi del cavo orale.
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Molto comune: ingiallimento/alterazione del colore della cute, eritrodisesteisa palmo-plantare, alterazione del colore dei capelli, rash; Comune: secchezza della cute, alopecia, dermatite, edema periorbitale, reazioni cutanee, eritema, eczema, prurito, iperpigmentazione della cute, esfoliazione cutanea, vescicole, lesioni della cute.
Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo. Comune: dolore alle estremita', artralgia, mialgia, spasmi muscolari, dolore alla schiena, debolezza muscolare.
Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione. Molto comune: affaticamento/astenia, infiammazione della mucosa, edema; Comune: piressia.
Disturbi psichiatrici. Comune: insonnia.
Esami diagnostici. Comune: aumento della lipasi, riduzione della conta dei globuli bianchi, riduzione della frazione d'eiezione, riduzione dell'emoglobina, riduzione della conta piastrinica, riduzione di peso, aumento della creatinfosfochinasi ematica, aumento dell'amilasi, aumento della alanino amino-transferasi.
Reazioni avverse correlate al trattamento segnalate negli studi su pazienti refrattari alle citochine e su pazienti mai precedentemente trattati con MRCC.
Patologie del sistema emolinfopoietico. Molto comune: neutropenia, trombocitopenia, anemia; Comune: leucopenia, linfopenia.
Disturbi endocrini. Molto comune: ipotiroidismo.
Patologie dell'occhio. Comune: aumento della lacrimazione, edema della palpebra.
Disturbi del metabolismo e della nutrizione. Molto comune: riduzione dell'appetito; Comune: disidratazione.
Patologie del sistema nervoso. Molto comune: alterazione del gusto, cefalea; Comune: capogiri, parestesia, neuropatia periferica, ipoestesia, iperestesia.
Patologie vascolari. Molto comune: ipertensione; Comune: rossore, vampate di calore.
Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche. Molto comune: epistassi; Comune: dispnea, dolore faringolaringeo, tosse, disfonia, secchezza nasale, dispnea da sforzo, congestione nasale, versamento pleurico.
Patologie gastrointestinali. Molto comune: diarrea, nausea, dispepsia, stomatite, vomito, dolore/distensione addominale, stipsi, glossodinia, flatulenza, dolore del cavo orale, secchezza della bocca; Comune: malattia da reflusso gastroesofageo, disfagia, cheilite, sanguinamento gengivale, emorroidi, proctalgia, ulcerazione della bocca, disturbi di stomaco, emorragia rettale.
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Molto comune: rash, secchezza della cute, eritrodisestesia palmo-plantare, alterazione/ingiallimento del colore della cute, alterazione del colore dei capelli, alopecia; Comune: eritema, esfoliazione cutanea, prurito, edema periorbitale, dermatite, lesione cutanea, disturbi/alterazione del colore delle unghie, vescicole, reazioni cutanee, ipercheratosi, acne.
Patologie del sistema muscolo scheletrico e del tessuto connettivo. Molto comune: dolore alle estremità; Comune: artralgia, mialgia, spasmi muscolari, dolore alla schiena.
Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione. Molto comune: affaticamento/astenia, infiammazione della mucosa, edema; Comune: piressia, brividi, dolore al torace.
Disturbi psichiatrici. Comune: insonnia, depressione.
Esami diagnostici. Molto comune: riduzione della frazione d'eiezione, riduzione di peso; Comune: riduzione della conta piastrinica, riduzione della conta dei globuli bianchi, aumento della lipasi, riduzione dell'emoglobina, aumento della creatinfosfochinasi ematica, aumento dell’aspartato amino-transferasi, aumento dell'amilasi sierica, aumento della creatininemia, aumento della pressione, aumento delle alanino amino-transferasi.
__________________
Un carissimo saluto da Franco
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 03-11-2024, 05:10 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2007
Messaggi: 21
predefinito

Ciao,
gli effetti indesiderati del farmaco Sutent (sunitinib) possono variare da comuni a meno comuni e possono includere sintomi come affaticamento, disturbi gastrointestinali, alterazioni della cute, disturbi del gusto, e variazioni ematologiche. Alcuni degli effetti più comuni sono:

Affaticamento e astenia
Disturbi gastrointestinali come diarrea, nausea, stomatite, dispepsia e vomito
Alterazioni cutanee come eritrodisestesia palmo-plantare, rash e alterazione del colore della cute e dei capelli
Disturbi ematologici come anemia, neutropenia e trombocitopenia
Ipotiroidismo
Disturbi del gusto e cefalea

È importante monitorare questi effetti e comunicare con il proprio medico per gestire adeguatamente qualsiasi evento avverso. Per una lista completa e aggiornata degli effetti indesiderati, si consiglia di consultare fonti mediche affidabili o il proprio professionista sanitario.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:26 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie