Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Come usare principio di induzione per dire che p(x) ha coeff reali?  28-01, 09:41  Tristano  1  908   Matematica
Vecchio Perché il rubinetto ha cominciato a sgocciolare da sotto?  27-01, 19:46  Marsilio  3  1716   Idraulica
Vecchio Come calcolare % di KOH impuro dopo dissoluzione in acqua con HCl?  27-01, 16:30  Abramo  3  4391   Chimica
Vecchio Come calcolare pH soluzione tampone acido debole generico HA e NaA?  27-01, 09:00  manuel  1  586   Chimica
Vecchio Cosa posso fare contro violazione segretezza gruppo WhatsApp?  26-01, 19:19  Blair  2  10935   Diritto
Vecchio Come funziona lo steroide androgeno anabolizzante naturale Boldenone sul corpo?  26-01, 18:53  Marcos  2  3896   Medicina
Vecchio Che protezione occorre per batteria al piombo o gel di 24 V - 40 Ah?  26-01, 13:31  Davis  3  8911   Elettronica
Vecchio Quali differenze tra i vari modelli di Xbox e PlayStation?  26-01, 13:10  Christian  4  23450   Videogiochi
Vecchio I tempi sono maturi per comprare un'auto elettrica o ibrida?  26-01, 09:02  marco  10  11909   Consumo Critico
Vecchio Mi devo preoccupare se dai tubi acqua potabile esce una goccia nera?  25-01, 18:14  Marsilio  2  2662   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 10-11-2007, 11:47 AM
Administrator
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 643
predefinito Quando abbiamo la pancia vuota patiamo freddo. Perchè?

Quando abbiamo la pancia vuota patiamo freddo. Perchè?


Salve,
io sono una persona che sta molto fermo durante la giornata (stando davanti al pc...) ed ho notato che quando mi capita di fare una colazione affrettata e leggera, dopo patisco freddo. E infatti, riflettendoci, quando si va al ristorante e si mangia (e si beve) viene sempre caldo.
Ovviamente quindi la temperatura che sentiamo è influenzata dalla digestione, no? Ma a che scopo?
E non ditemi che bisogna vestirsi di più... perchè io sono con il maglione e ho freddo e mia moglie è in maglietta e sta bene! (potrei fare la cyclette mentre uso il pc… )
Grazie e saluti.
__________________
Appena registrati, leggere lo scopo del forum e come dovrebbe essere l'utente ideale!
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 11-05-2007, 10:22 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 6
predefinito

Beh, prima di tutto i carboidrati e ossigneo attivano una serie di reazioni metaboliche (in pratica delle microcombustioni) che producono calore.
Poi vi è un maggior afflusso di sangue dovuto alla vasodilatazione periferica, fenomeno enfatizzato dall'eventuale assunzione di aclool.
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 11-05-2007, 09:20 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 1
predefinito

Dalla scuola mi ricordo che il corpo umano consuma più energie per mantenere costante la temperatura corporea quando fa freddo. Infatti si dice che si dimagrisce con una temperatura di un grado in meno in casa. Ed è per questo che d'inverno si mangia di più, e così si ritorna anche al discorso che se non mangi e fa freddo, fai fatica a mantenere la temperatura corporea costante, quindi patisci freddo.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 11-06-2007, 04:25 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 1
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Fisica Visualizza il messaggio
Infatti si dice che si dimagrisce con una temperatura di un grado in meno in casa.
E' quello che dice anche repubblica: Il freddo aiuta a bruciare i grassi, meno gradi in casa per stare in forma.
http://www.repubblica.it/2007/09/sez...o-e-obesi.html
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 11-19-2007, 08:38 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 1
predefinito

Per tenersi caldi bisogna stare in movimento anche perchè stare troppo fermi fa male un po a tutto: la circolazione, il tono muscolare, la pressione ecc.
Ciao
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 12-31-2007, 02:11 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Dec 2007
Messaggi: 4
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da scuola Visualizza il messaggio
Salve,
io sono una persona che sta molto fermo durante la giornata (stando davanti al pc...) ed ho notato che quando mi capita di fare una colazione affrettata e leggera, dopo patisco freddo. E infatti, riflettendoci, quando si va al ristorante e si mangia (e si beve) viene sempre caldo.
Ovviamente quindi la temperatura che sentiamo è influenzata dalla digestione, no? Ma a che scopo?
Gli alimenti infatti hanno un potere calorico e vengono misurati con il nome di Atweter (dallo scienziato che per primo fece delle misurazioni riguardo l'energia liberata dagli alimenti ingeriti). Ovviamente, potere calorico deriva da caloria, che a sua volta deriva da calore e ne consegue che ad ogni pasto vi è un lieve aumento della temperatura corporea.
Chiaro, no?
Tanti Saluti e buon anno!




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Problema di disagio in compagnia, quando non si sa cosa dire kathrine90 Psicologia 5 09-11-2012 01:17 PM
Far selezionare ad Excel una cella vuota e senza colore marco Informatica 1 08-18-2009 11:53 PM
Litri di ossigeno utilizzati quando si ottengono 5 l di CO2 mely85ge Chimica 2 05-26-2009 09:34 PM
Capire quando è ora di cambiare pistone e fasce elastiche marco Auto, Moto, Motori 3 09-19-2008 02:54 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:24 PM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie