Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Scienze


Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Accensione di un gruppo di lampade comandata da tre punti: gli invertitori.  25-06, 09:31  AbbasoLaSquol...  0  4   Elettronica
Vecchio Esercizio di ripasso sulle equivalenze con misure di lunghezza  25-06, 09:22  AbbasoLaSquol...  0  4   Matematica
Vecchio pH  24-06, 10:51  fil_03  1  233   Chimica
Vecchio Semplice esercizio sugli insiemi  23-06, 08:54  AbbasoLaSquol...  0  101   Matematica
Vecchio Grandezze e misure – teoria: misure di lunghezza  20-06, 08:23  AbbasoLaSquol...  0  209   Matematica
Vecchio Determinare la tensione ai capi di un resistore  20-06, 08:14  AbbasoLaSquol...  0  145   Elettronica
Vecchio GRANDEZZE E MISURE – ESERCIZI: MISURA DI SEGMENTI  18-06, 09:15  AbbasoLaSquol...  0  154   Matematica
Vecchio Accensione di un gruppo di lampade comandata da due punti: i deviatori.  17-06, 07:57  AbbasoLaSquol...  0  156   Elettronica
Vecchio Esercizio sugli insiemi: Intervista ad un numero imprecisato di persone.  17-06, 07:49  AbbasoLaSquol...  0  132   Matematica
Vecchio GRANDEZZE E MISURE – ESERCIZI: USO DELLA NOTAZIONE CORRETTA  13-06, 08:26  AbbasoLaSquol...  0  225   Matematica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 01-30-2012, 12:35 PM
Member
 
Registrato dal: Jan 2012
Messaggi: 50
predefinito Frequenza gene e frequenza eterozigoti maschie e femmine

Frequenza gene e frequenza eterozigoti maschie e femmine


Un carattere recessivo, neutrale dal punto divista selettivo, è presente nel 40% dei maschi e nel 16% delle femmine di una grande popolazione ad incrocio casuale.
1) Qual è la frequenza del gene?
2)quale proporzione delle femmine è eterozigote?
3)quale proporzione dei maschi è eterozigote?
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 01-31-2012, 11:58 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Nov 2011
Messaggi: 568
predefinito

maschi: q=0.40
femmine: q^2=0.16

frequenza gene=q
radice q^2=radice 0.16 = 0.4

Dato che la frequenza del carattere è diversa nei maschi e nelle femmine, il carattere potrebbe essere dovuto ad un gene recessivo. associato ad X.
Se la frequenza di questo gene è q allora la frequenza delle femmine che presentano il carattere è q^2 mentre nei maschi è q (perchè hanno una sola X).
Infatti:
q=0.4 e si adatta ai dati osservati.

freq. femmine eteroz.= 2pq
q=0.4
p= 1-q
2pq = 2*0.4*0.6 =0.48

fgreq.maschi eteroz.= non possono esistere maschi eteroz. per caratteri legati al sesso.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Frequenza gene recessivo in una polpolazione ampia nunzia Scienze 1 01-31-2012 12:01 PM
Incrocio XX occhi bianchi - XY rossi:% femmine occhi bianchi Stellaweb Scienze 2 11-25-2011 03:25 PM
frequenza cardiaca normale o bassa e temperatura alta marcor Medicina 0 12-24-2010 07:30 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:35 AM.


© Copyright 2008-2022 by Web Agency Reggio Emilia - Marco Ghisi - Via Pellegrino Spaggiari, 30 - 42122 Reggio Emilia RE IT - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie