Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina


Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  02-07, 22:13  Bofi71  13385  6665585   Medicina
Vecchio Quali rivestimenti dei sedili posteriori per Audi A5  18-06, 10:34  AnaMT  1  5671   Auto, Moto, Motori
Vecchio Professoressa assegna compiti a difficoltà diversa a studenti  11-06, 15:21  ikeman  2  650   Scuola in generale
Vecchio DOLORE AL GINOCCHIO  31-05, 16:52  luca100  5  4796   Medicina
Vecchio Come fare ricorso al Sirio Rita per multa ZTL a Bologna?  31-05, 16:13  Giac  11  47825   Auto, Moto, Motori
Vecchio Perchè ci si sposa di meno?  31-05, 16:12  Giac  5  6056   Off Topic
Vecchio del mangiare e bere bene. questione Coca Cola.  31-05, 16:10  Giac  5  31643   Cucina
Vecchio salmone d'allevamento...... io lo mangio e voi?  31-05, 16:07  Giac  7  6763   Cucina
Vecchio Come progredire con l'apprendimento della lingua inglese da autodidatta?  31-05, 16:06  Giac  3  3422   Inglese
Vecchio Eccovi un video YouTube dove ci sono io che impenno in Bmx  31-05, 16:03  Giac  7  27368   Bici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 01-07-2020, 02:13 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2018
Messaggi: 4
predefinito DOLORE AL GINOCCHIO

DOLORE AL GINOCCHIO


Da circa un anno e mezzo avverto dolore al ginocchio destro. Ho fatto diverse visite specialistiche (fisiatrica, ortopedica) con differenti terapie a seguito ed esami strumentali.
Il dolore si è presentato a seguito di numerosi episodi distorsivi (pianta ferma a terra, corpo roteato).
A distanza da un mese dall'infortunio ho eseguito una RM, che ha evidenziato un lieve versamento e nulla più.
Il fisiatra da cui ho fatto la prima visita mi ha detto di fare RX in piedi + acquistare plantari.
Dagli RX è venuto fuori che avevo la rotula leggermente fuori asse, mentre dopo aver messo plantari ho notato che iniziavo ad avere dolore anche al ginocchio sx, oltre a non diminuire il dolore al ginocchio dx.
Successivamente tornato alla visita di controllo mi è stato detto che i plantari erano sbagliati e di farli modificare.
Li ho fatti modificare come suggerito ma non ho avuto beneficio.
Successivamente ho fatto una visita ortopedica, diagnosi tendinite al tendine rotuleo, terapia laser x e ipertermia.
Anche questa terapia non ha avuto successo.
Ho fatto in seguito un'altra visita fisiatrica (da un differente dottore), che mi ha prescritto: ULTRASONOTERAPIA, LASERTERAPIA, RIEDUCAZIONE MOTORIA.
Anche qui nessun miglioramento.
Tornato alla visita di controllo mi viene prescritta risonanza magnetica, TECARTERAPIA e analisi del passo.
Il referto della risonanza indica: "un leggero assottigliamento del crociato anteriore che non appare interrotto ma leggermente disomogeneo in sede distale".
Non ho ancora fatto le TECAR come prescritto, mentre ho fatto l'analisi del passo.
Sono abbastanza deluso dal trattamento ricevuto perché dopo un anno e mezzo il problema non è stato ancora risolto, ogni medico diceva la sua contraddicendo o quasi il precedente.
Visto che tra tutto ho speso anche un bel po, prima di fare qualsiasi altra cosa vorrei prima chiedere un parere esperto in questo forum.

Scusate per la lunghezza e grazie a chiunque interverrà.
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 01-07-2020, 06:35 PM
Administrator
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 645
predefinito

Non è che il legamento è lasso? Ci vuole un esperto che capisca se vi è del gioco, e da li possono scaturire tutti gli altri problemi.
Mio consiglio è di provare ad evitare le rotazioni, ed anche le flessioni laterali... usare il ginocchio in modo che stia in asse insomma, magari facendoti aiutare da un tutore e vedi se migliora.

Io non sono un medico eh? Ti ho solo raccontato quello che ne penso e basato sulla mia esperienza. Un bravo fisiatra dovrebbe aiutarti ad approfondire meglio il problema.
__________________
Appena registrati, leggere lo scopo del forum e come dovrebbe essere l'utente ideale!
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 01-08-2020, 10:44 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2018
Messaggi: 4
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Scuola Visualizza il messaggio
Non è che il legamento è lasso? Ci vuole un esperto che capisca se vi è del gioco, e da li possono scaturire tutti gli altri problemi.
Mio consiglio è di provare ad evitare le rotazioni, ed anche le flessioni laterali... usare il ginocchio in modo che stia in asse insomma, magari facendoti aiutare da un tutore e vedi se migliora.

Io non sono un medico eh? Ti ho solo raccontato quello che ne penso e basato sulla mia esperienza. Un bravo fisiatra dovrebbe aiutarti ad approfondire meglio il problema.
Grazie per la risposta. Sto cercando di evitare rotazioni, ma a volte lo faccio senza accorgermene. L'unica cosa che in questi mesi mi ha dato sollievo è stato l'uso di una ginocchiera in effetti. Usandola avverto molto meno fastidio.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 05-03-2020, 02:46 PM
Member
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 67
predefinito

il dolore al ginocchio può essere causato da uno sbilanciamento dello scheletro che risulta in un sovraccarico del ginocchio che col tempo si trasforma in dolore. Troppo spesso il medico guarda in modo miope il problema, ovvero: fa male il ginocchio? allora guardiamo nel ginocchio o diamo antidolorifici o comunque qualche cura che di certo non ne risolve la causa. In questo modo il dolore persiste e magari col tempo peggiora.
Guarda l'immagine in questa pagina, capisci molte cose: dolore al ginocchio
__________________
La vertebra atlante, la causa di tanti mali, come ad esempio il mal di testa
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 05-31-2020, 03:32 PM
Junior Member
 
Registrato dal: May 2020
Messaggi: 18
predefinito

A volte il dolore è dovuto alla gonalgia, la cartilagine che si è consumata
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 05-31-2020, 04:52 PM
Member
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 67
predefinito

Non è propriamente vero. Ci sono molti senza cartilagini ne menisco che non hanno dolori. E poi la domanda è un'altra: perche si è arrivati al punto di consumare le cartilagini? forse perche si è in permanenza sbilanciati?
__________________
La vertebra atlante, la causa di tanti mali, come ad esempio il mal di testa




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Calcola la quantità di acqua (in grammi) da aggiungere a 5 g di (NH2)2CO per preparare una soluzione acquosa al 16,2% in massa. v3rtigo Chimica 1 08-02-2019 02:51 PM
Dolore al ginocchio che non passa dovuto ad alcune distorsioni giovanni.uff Medicina 3 12-01-2018 07:29 AM
Un post al giorno per sempre! Sophi Off Topic 2 05-09-2017 10:59 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:43 AM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy