Vai indietro   Scuola > Materie di Scuola > Consumo Critico


scuola

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  02-09, 19:06  bobo47  12324  3945028   Medicina
Vecchio IMPARARE L'INGLESE ONLINE  02-09, 17:45  jinny  2  592   Inglese
Vecchio Interazioni e forze, definizione  02-09, 13:48  Lau21  0  19   Fisica
Vecchio Strutturare delle risposte per un colloquio  01-09, 11:48  jinny  9  2875   Inglese
Vecchio Metodo per imparare velocemente le parole e ricordarle  01-09, 11:44  jinny  5  2699   Inglese
Vecchio Quale univerisità scegliere per un lavoro "sicuro"?  01-09, 11:39  jinny  3  1390   Scuola in generale
Vecchio Suggerimento pacchetto per 1&1  28-08, 10:20  anto90  0  83   Informatica
Vecchio titolo di un film  28-08, 10:19  anto90  13  38591   Film, Libri, Musica
Vecchio Come sarebbe un'europa vegetariana, secondo voi?  28-08, 09:54  anto90  3  938   Consumo Critico
Vecchio Consiglio per un tablet  28-08, 09:48  anto90  8  4099   Telefonia & Cellulari

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 04-15-2008, 10:28 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Apr 2008
Messaggi: 2
Exclamation Ho deciso di scrivere quello che so dei farmaci che ammalano

Ho deciso di scrivere quello che so dei farmaci che ammalano


Salve a tutti, cari amici di Scuo.la!
insieme con altri professionisti ho deciso di smettere di stare in silenzio e di scrivere finalmente nero su bianco quello che so di farmaci ed industria farmaceutica. So che è un passo molto delicato, essendo questo il business più grande del mondo, ma non è possibile vedere che le industrie, allargando di giorno in giorno il loro potere, inducono sempre più persone sane a reputarsi malate, e quindi a curarsi. Inoltre la cura del sintomo, non sempre coincide anche con la cura della problematica che lo origina, anzi. Zittendo i sintomi, anche quando può essere evitato, finiamo per perdere completamente il rapporto col nostro corpo, per capirci sempre meno. Il punto è che se la problematica (e non il sintomo) non è risolta, questa si manifesterà in altro modo, con altri sintomi, fintanto che continuerà ad esistere. E' come colorare le foglie ad un albero che ha radici sofferenti. Questo è esattamente il motivo che mi ha portato a lavorare per diffondere l'idea di una salute completa, "olistica", psicosomatica, perchè corpo e mente sono l'uno la voce dell'altra ed entrambe, insieme, parlano di noi. Noi siamo i protagonisti attivi del nostro processo di salute e non semplici clienti/consumatori che sperano che non succeda nulla!
Possiamo fare molto per stare bene: abbassando i veri fattori di rischio, capendoci, imaparando a sfogare costruttivamente, a rispettarci e ad accettarci per quello che siamo. Tutte queste riflessioni e molte altre, potete trovarle sul sito http://www.infofarmaci.blogspot.com e condividerle (o meno) apportando pensieri e testimonianze sul forum http://www.infofarmaci.forumattivo.com.
Grazie per aver costruito con me questa consapevolezza.
Insieme, possiamo farcela. AIUTATECI APPORTANDO I VOSTRI CONTRIBUTI!

"Dobbiamo imparare a vivere insieme come fratelli o periremo insieme come stolti." (Martin Luther King)

Dott.ssa Silvia Caldironi (http://www.psicosomatista.com)http:/...ista.comsilvia caldironi
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 04-16-2008, 05:37 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 25
predefinito

Bella idea dottoressa.
Un mio consiglio però per fare in modo di non disperdere le conoscenze, è di apportare i contributi sia sul blog e forum da voi indicati che su questo.
Infatti è difficile per una persona seguire tanti siti... è più efficiente postare invece su vari posti le informazioni indispensabili.
In bocca al lupo per il progetto, e se hai bisogno di una mano... ci trovi qui!
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 04-16-2008, 07:05 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Apr 2008
Messaggi: 2
predefinito grazie

Grazie per la frase
per me è molto impegnativo pubblicarli anche qui!
però almeno, se volete leggere qualcosa in merito.. sapete dove trovarlo!
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 07-08-2008, 08:15 PM
Member
 
Registrato dal: Apr 2008
Messaggi: 80
predefinito

Ringrazio la dottoressa psicosomatista per aver postato un argomento così importante, vorrei anche aggiungervi un link che parla proprio del "male" di alcune case farmaceutiche: http://www.retelilliput.org/firenze/...3due.htm#bayer
Si parla dei comportamenti della Bayer, tanto per citarne una sola, concordo con la dottoressa (ed il link da me postato lo conferma) sul fatto che molti medici facciano credere a malattie immaginare per proporre prodotti farmaceutici, insomma bellissima la citazione di Luther King oggi attualissima in un mondo preso dall'idea che il profitto sia l'unica "ricchezza" possibile (quando non è così!).
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 02-26-2009, 10:35 PM
Member
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 61
predefinito link nel nostro forum

ho provveduto a mettere il link nel nostro forum:
http://www.forumsano.it/viewtopic.ph...b858dbda3#p157
__________________
La vertebra atlante, la causa di tanti mali!

Ho deciso di scrivere quello che so dei farmaci che ammalano

Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Secondo voi, quello del deejay è un lavoro da uomini? bettybirba Film, Libri, Musica 7 02-12-2014 03:27 AM
Esperienze, terapie e farmaci per le metastasi da melanoma pinuccio Medicina 21 10-18-2013 02:14 PM
Problemi relativi alla scrittura di un racconto in inglese bimba_disperata Inglese 6 01-12-2012 05:02 PM
The City: quello che devi sapere sui mutui e sui prestiti personali the_city Economia 0 08-17-2009 03:57 PM
Berlusconi ha deciso che l'acqua non sarà un bene pubblico Diego Politica 1 03-16-2009 11:31 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:03 AM.


Copyright © 2006-2013