Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Lingue straniere > Inglese



Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Come usare principio di induzione per dire che p(x) ha coeff reali?  28-01, 09:41  Tristano  1  902   Matematica
Vecchio Perché il rubinetto ha cominciato a sgocciolare da sotto?  27-01, 19:46  Marsilio  3  1714   Idraulica
Vecchio Come calcolare % di KOH impuro dopo dissoluzione in acqua con HCl?  27-01, 16:30  Abramo  3  4391   Chimica
Vecchio Come calcolare pH soluzione tampone acido debole generico HA e NaA?  27-01, 09:00  manuel  1  586   Chimica
Vecchio Cosa posso fare contro violazione segretezza gruppo WhatsApp?  26-01, 19:19  Blair  2  10935   Diritto
Vecchio Come funziona lo steroide androgeno anabolizzante naturale Boldenone sul corpo?  26-01, 18:53  Marcos  2  3894   Medicina
Vecchio Che protezione occorre per batteria al piombo o gel di 24 V - 40 Ah?  26-01, 13:31  Davis  3  8911   Elettronica
Vecchio Quali differenze tra i vari modelli di Xbox e PlayStation?  26-01, 13:10  Christian  4  23450   Videogiochi
Vecchio I tempi sono maturi per comprare un'auto elettrica o ibrida?  26-01, 09:02  marco  10  11909   Consumo Critico
Vecchio Mi devo preoccupare se dai tubi acqua potabile esce una goccia nera?  25-01, 18:14  Marsilio  2  2662   Idraulica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 09-10-2012, 08:15 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 2
predefinito Strutturare delle risposte per un colloquio

Strutturare delle risposte per un colloquio


Ciao a tutti,

mi aiutereste a preparare al meglio le due domande in inglese più comuni per un colloquio di lavoro?

Parlami di te stesso - raccontami cosa hai fatto questa estate

Ultima modifica di Supermarck; 09-11-2012 a 04:48 PM
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 09-16-2012, 05:56 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2011
Messaggi: 16
predefinito

Per parlare di te stesso un consiglio che ti posso dare è stendere uno schemino con i punti principali:
-vita privata (figlio unico, vivi in città...)
-pregi
-difetti
-hobbies
-notizie curiose

per attirare l'attenzione parlerei su qualcosa di particolare e singolare che fai, invece dei soliti: ascolto musica, mi piace uscire con gli amici....
per quanto riguarda la grammatica della prima parte (parlare di te stesso) non ci sono grandi difficoltà, il presente per parlare di te, di quello che fai abitualmente e quello che ti piace o non ti piace.
Per la seconda parte, cosa hai fatto quest'estate userai il present perfect (esperienze che hai vissuto, e che magari hanno ancora degli effetti sul tuo presente) e il passato semplice (per cose che hai fatto e sono concluse) e via dicendo.
Stesso consiglio come sopra, fatti prima uno schemino sui punti salienti e più interessanti. Io direi di fartelo prima bene in italiano così una volta che sai come strutturare tutto e cosa devi dire è più facile poi farti un discorso in inglese perché sai cosa devi dire punto per punto.

Per parlare di te stesso un consiglio che ti posso dare è stendere uno schemino con i punti principali:
-vita privata (figlio unico, vivi in città...)
-pregi
-difetti
-hobbies
-notizie curiose

per attirare l'attenzione parlerei su qualcosa di particolare e singolare che fai, invece dei soliti: ascolto musica, mi piace uscire con gli amici....
per quanto riguarda la grammatica della prima parte (parlare di te stesso) non ci sono grandi difficoltà, il presente per parlare di te, di quello che fai abitualmente e quello che ti piace o non ti piace.
Per la seconda parte, cosa hai fatto quest'estate userai il present perfect (esperienze che hai vissuto, e che magari hanno ancora degli effetti sul tuo presente) e il passato semplice (per cose che hai fatto e sono concluse) e via dicendo.
Stesso consiglio come sopra, fatti prima uno schemino sui punti salienti e più interessanti. Io direi di fartelo prima bene in italiano così una volta che sai come strutturare tutto e cosa devi dire è più facile poi farti un discorso in inglese perché sai cosa devi dire punto per punto.
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 09-17-2012, 02:40 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 2
predefinito

grazie mille sei stata molto precisa... mi potresti aiutare con qualche esempio generico?
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 09-17-2012, 06:17 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2011
Messaggi: 16
predefinito

Certo!
puoi iniziare con le classiche presentazioni:
My name is xxx, I'm xx years and I live in xxx. I have two brothers and one sister / only child. I study / I have studied foreign languages-maths-latin and greek. I love keeping myself informed and I'm keen on informatics. I've worked as a xxxx in xxxx and I really love that kind of job.

This summer I've made a wonderful experience abroad. I went to xxx for three amazing weeks. All I've done was going around all those beautiful hystoric attractions, my English course and hanging around with my colleagues and knowing new people everyday.

e via così dicendo magari raccontando qualche aneddoto simpatico... o importante per l'azienda con cui fai il colloquio....
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 09-17-2012, 06:24 PM
Du. Du. non è in linea
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 16
predefinito

Il colloquio deve risultare spontaeo e non preparato a memoria, perchè di solito sono loro a farti delle domande specifiche. Quindi ripassati bene la grammatica e le pronuncie.
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 09-17-2012, 07:08 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2011
Messaggi: 16
predefinito

Certo, per quello consigliavo uno schemino con i punti principali e cercare qualche aneddoto simpatico per catturare l'attenzione dell'interlocutore. In una lingua straniera è difficile risultare spontaneo, o meglio arrivare ad un colloquio senza essersi preparati qualcosa; a meno ché non si è bilingue o madrelingua.
Per cui, oltre a ripassare la grammatica (occhio però, non leggerti le regole e non guardare vecchi esercizi, ma magari guardati un film/cartone con sottotitoli e lì capisci cosa andare a ripassare) e preparati uno schemino che può cmq e sempre andare bene per un colloquio anche in italiano! ;)
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 10-01-2012, 11:44 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2012
Messaggi: 16
predefinito

I consigli migliori per padroneggiare una lingua: leggere e vedere film!!
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 05-03-2013, 05:03 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Apr 2013
Messaggi: 17
predefinito

In un colloquio di lavoro non chiederanno mai domande personali, ma solo domande relative al curriculum. Di solito chi fa il colloquio vuole ripercorrere insieme a te il tuo percorso accademico e anche le esperienze lavorative se si hanno. Comunque la domanda che fanno sempre in un colloquio inglese e' "perche' vuoi lavorare per la nostra azienda?"
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 08-28-2014, 10:31 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Aug 2014
Messaggi: 16
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da menios Visualizza il messaggio
In un colloquio di lavoro non chiederanno mai domande personali, ma solo domande relative al curriculum. Di solito chi fa il colloquio vuole ripercorrere insieme a te il tuo percorso accademico e anche le esperienze lavorative se si hanno. Comunque la domanda che fanno sempre in un colloquio inglese e' "perche' vuoi lavorare per la nostra azienda?"
Infatti! Anchio quando devo andare a fare un colloquio in inglese, tengo in mente come traccia il mio CV e parlo principalmente di quello. Poi in genere il "parlami di te" è solo la prima domanda.
Rispondi quotando
  #10 (permalink)  
Vecchio 09-01-2014, 12:48 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jul 2014
Messaggi: 8
predefinito Problemi di pronuncia!

Io ho comprato anche dei libri che "in teoria" dovrebbero aiutarti a preparare un colloquio! ma non servono a molto! il problema è la pronuncia per quanto mi riguarda... potete darmi qualche consiglio per migliorare? pleaseeeeeeeee-P




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Differenza di qualità delle immagini fra TV LCD o al Plasma markuz Elettronica 2 09-20-2016 05:14 PM
Come strutturare e svolgere un tema in lingua inglese Nemo Inglese 2 04-13-2012 07:52 PM
Risposte multiple su elettrodi, elettrolisi, forza elettromotrice nunzia Chimica 1 02-08-2012 04:12 PM
Calcolo delle concentrazioni! annina91 Chimica 0 01-28-2011 03:30 PM
Modifica delle impostazioni TCP/IP in Microsoft Windows marco Informatica 0 12-23-2009 05:06 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:27 AM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie