Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Politica


Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  28-11, 16:30  kamu  13421  8256220   Medicina
Vecchio Mutui a tasso fisso  10-11, 11:45  Kisaki  1  1264   Economia
Vecchio SEO, avete sentito parlare?  13-10, 17:55  Kisaki  1  1425   Informatica
Vecchio TENSIONE DI USCITA DI UN AMPLIFICATORE INVERTENTE  17-08, 10:56  AbbasoLaSquol...  0  3526   Elettronica
Vecchio Accensione di due gruppi di lampade comandata da un punto il rele di commutazione  13-08, 09:44  AbbasoLaSquol...  0  1232   Elettronica
Vecchio Grandezze e misure – esercizi: durata incontro di tennis  10-08, 08:56  AbbasoLaSquol...  0  1620   Matematica
Vecchio Calcolo tensione ai capi di tre diodi in serie  09-08, 09:03  AbbasoLaSquol...  0  908   Elettronica
Vecchio Esercizio sugli insiemi - Tutti in palestra  08-08, 09:27  AbbasoLaSquol...  0  907   Matematica
Vecchio Calcolo della corrente e tensione di uscita di un amplificatore operazionale  05-08, 09:17  AbbasoLaSquol...  0  1045   Elettronica
Vecchio Accensione di un gruppo di lampade comandata da un punto: il relè di interruzione.  04-08, 09:02  AbbasoLaSquol...  0  1203   Elettronica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 09-12-2008, 09:51 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 23
predefinito DDL CARFAGNA:”la propaganda del Governo manderà in stallo il sistema Giustizia!"

DDL CARFAGNA:”la propaganda del Governo manderà in stallo il sistema Giustizia!"


Interveniamo sul DDL del Ministro Carfagna, bollandolo come ennesimo provvedimento demagogico che paralizzerà ulteriormente il già precario sistema giudiziario Italiano. “I provvedimenti del Governo Berlusconi avranno l’unico risultato di paralizzare il già precario funzionamento del sistema giudiziario Italiano. Dopo il taglio di circa 1,2 miliardi di euro al settore sicurezza, dopo le sparate sulle impronte digitali, dopo la trovata di istituire il reato di clandestinità, dobbiamo assistere all’ennesimo episodio dello show messo in piedi dal Governo Berlusconi: la proposta del Ministro Carfagna per combattere la prostituzione. L’unica cosa su cui concordiamo è la necessità di ridare decoro alle strade Italiane, ma di certo prevedere la reclusione da 5 a 15 giorni per la clientela non sortirà alcun effetto, se non quella di paralizzare i Tribunali Italiani. Se questa è la proposta per risolvere il problema proprio non ci siamo. Sicuramente , sanzioni pecuniarie elevate potrebbero fare da forte deterrente per la clientela, ma la verità è che si dovrebbe avere il coraggio di dire che servirebbe riaprire le case chiuse per gestire il fenomeno della prostituzione, tenendolo sotto controllo e,soprattutto, sottraendolo alla criminalità organizzata. Prevedere da 5 a 15 giorni di galera per i clienti è esclusivamente un atto di pura propaganda, che non serve a nulla, ma che andrà a ripercuotersi negativamente sul già precario sistema giudiziario italiano. Per infliggere una pena detentiva, infatti, si devono celebrare i processi, che come sappiamo costano e durano parecchio tempo. Il risultato sarebbe unicamente quello di intasare il lavoro delle procure, senza peraltro colpire i soggetti che andrebbero davvero puniti:gli sfruttatori. Crediamo che l’effetto del DDL Carfagna possa essere molto limitato nel tempo, come tutti gli altri provvedimenti messi in piedi dal Governo Berlusconi sul settore sicurezza, senza andare a risolvere alla radice problematiche che esistono, ma che, secondo noi, vanno trattate in modo diverso. Non avremmo voluto assistere a nessun taglio ai fondi destinati alla sicurezza per garantire una maggiore e più efficace presenza delle forze dell’ordine sul territorio. Avremmo preferito una norma che prevedesse l’immediata espulsione dei clandestini, invece che prevedere il reato di clandestinità, che andrà anch’esso ad intasare il lavoro dei tribunali. Avremmo preferito che il governo avesse adottato provvedimenti più restrittivi sugli sfruttatori, prevedendo anche la riapertura delle cosiddette case chiuse per tenere sotto controllo il fenomeno, sottraendolo così alla criminalità. Di certo l’Italia non puo’ andare avanti con provvedimenti spot, che non risolvono assolutamente i problemi ed, anzi, in alcuni casi li amplificano. “




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Come eliminare da un post in vBulletin la scritta "ultima modifica effettuata da..."? Scuola Informatica 4 01-19-2008 10:54 AM
Video americano sul progetto di "Governo Unico Mondiale" Clanity184 Politica 2 01-02-2008 04:48 PM
Differenze a posizionare "pasta" e "pasta fresca"? marco Informatica 7 09-13-2007 11:28 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:55 PM.


© Copyright 2008-2022 powered by sitiweb.re - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie