Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Pedagogia

scuola

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent?  18-03, 11:28  francesco64  13343  6498172   Medicina
Vecchio DOLORE AL GINOCCHIO  08-01, 11:44  giovanni.uff  2  2504   Medicina
Vecchio Corso di impianti elettrici gratuito  03-01, 09:26  AbbasoLaSquol...  1  3058   Elettronica
Vecchio Aiuto Problemi Chmica  25-11, 18:22  Anonimato  0  3345   Chimica
Vecchio Bocciato 3 volte... e ora ??  21-11, 17:11  scuola di...  3  8021   Scuola in generale
Vecchio Quale univerisità scegliere per un lavoro "sicuro"?  21-11, 17:07  scuola di...  16  14964   Scuola in generale
Vecchio Un aiuto filosofico... ci sbatto la testa da molto tempo.  11-11, 23:26  Gianmaria...  0  2122   Filosofia
Vecchio insegnanti di inglese cercasi  28-10, 12:40  KaryVega  6  10480   Inglese
Vecchio Eccovi un video YouTube dove ci sono io che impenno in Bmx  28-10, 12:39  KaryVega  6  25422   Bici
Vecchio Consigli per dimagrire  28-10, 12:37  KaryVega  8  4144   Cucina

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 11-05-2012, 11:53 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 24
predefinito Educare i figli quando vi sono divergenze fra i genitori

Educare i figli quando vi sono divergenze fra i genitori


Ciao, sono papà di un bimbo di sei anni e sono preoccupato per la progressiva perdita d’autorità nei confronti di mio figlio dovuto a mia moglie (che è poi la mamma) che si interpone spesso fra di noi nel momento del conflitto, andando contro alle mie decisioni.
Quando mio figlio è solo con me non ci sono problemi perché abbiamo un ottimo rapporto costruito su un semplice ed educativo sistema di premio punizione (portandolo a giocare quando si comportava bene, spegnendogli la tv quando si comportava male o cose simili, senza mai usare la forza) ma non si può dire altrettanto di quand’è con la mamma, che non gli ha mai vietato nulla e comprato giochi e dispensato premi ad ogni occasione: l’ha viziato, in poche parole, e lui di conseguenza si diverte a fare dispetti, a mettere in disordine, a fare l’opposto di quello che gli si dice ecc.
Parlare con mia moglie dicendole di cambiare atteggiamento, di essere più educativa, non ha portato mai alcun frutto perché non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma questo non mi preoccupa fino a quando almeno io riesco ad indirizzare il bimbo verso la retta via; ma il problema è ora che mia moglie mi impedisce di esercitare la mia autorità che lo vedo come un pericolo, perché il bimbo nei prossimi anni, crescendo, rischia di prendere il sopravvento su entrambi noi genitori.
Arrivando al punto, secondo voi quali sistemi efficaci si possono utilizzare per educare il proprio figlio che siano indipendenti dal comportamento della madre? (Dando per scontato che parlare con la mamma è come parlare al muro). Grazie
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 12-03-2012, 11:11 AM
Junior Member
 
Registrato dal: Jun 2007
Messaggi: 11
predefinito

A 6 anni il ruolo della madre riveste ancora un’importanza fondamentale nell’educazione del figlio quindi il tuo ruolo di papà dovrebbe essere quello di preservare l’atmosfera famigliare: è molto importante parlare costruttivamente fra voi e cercare di seguire le stesse direzioni, non mettervi l’uno contro l’altro, specialmente davanti al bimbo.
Se avete delle divergenze, discutetene in privato, non davanti al bimbo (fate buon viso a cattivo gioco insomma); magari, se sapete di dover prendere delle decisioni, discutetene prima e se sul momento vi sono delle divergenze, dei pareri discordanti, deve essere presa per buona l’opinione di chi ha parlato prima, al di la di chi possa veramente aver ragione o no: ci si tappa la bocca e poi in privato se ne discute, lontani dal bimbo.
Ricorda poi che il papà non deve essere autoritario ma bensì autorevole: deve essere una persona di prestigio che gli deriva da meriti effettivi che valorizza e protegge la compagine famigliare.




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Massa O2 che si forma quando sono decomposti 10g di Pb(NO3)2 nonesperto Chimica 1 12-07-2011 05:03 PM
Nuovo Sito su Figli e Bigenitorialità. ross Psicologia 0 06-17-2010 05:19 PM
La danza per educare e dare ai bambini la forza interiore Patrizia Psicologia 12 03-16-2010 01:15 PM
la scuola vista dai genitori auditorium Storia 0 12-16-2008 10:49 AM
Chi sono gli Italiani? Sono la chiesa cattolica? zebra Politica 2 01-04-2008 12:00 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:37 PM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy