Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina


Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio TENSIONE DI USCITA DI UN AMPLIFICATORE INVERTENTE  17-08, 09:56  AbbasoLaSquol...  0  2029   Elettronica
Vecchio Accensione di due gruppi di lampade comandata da un punto il rele di commutazione  13-08, 08:44  AbbasoLaSquol...  0  698   Elettronica
Vecchio Grandezze e misure – esercizi: durata incontro di tennis  10-08, 07:56  AbbasoLaSquol...  0  874   Matematica
Vecchio Calcolo tensione ai capi di tre diodi in serie  09-08, 08:03  AbbasoLaSquol...  0  542   Elettronica
Vecchio Esercizio sugli insiemi - Tutti in palestra  08-08, 08:27  AbbasoLaSquol...  0  527   Matematica
Vecchio Calcolo della corrente e tensione di uscita di un amplificatore operazionale  05-08, 08:17  AbbasoLaSquol...  0  678   Elettronica
Vecchio Accensione di un gruppo di lampade comandata da un punto: il relè di interruzione.  04-08, 08:02  AbbasoLaSquol...  0  667   Elettronica
Vecchio GRANDEZZE E MISURE – ESERCIZI: RAGGRUPPARE GRANDEZZE OMOGENEE  29-07, 08:19  AbbasoLaSquol...  0  613   Matematica
Vecchio redox  28-07, 12:58  grazia184  0  1065   Chimica
Vecchio Grandezze e misure – esercizi: equivalenze con misure di superficie (metodo 2)  26-07, 08:12  AbbasoLaSquol...  0  703   Matematica

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 12-20-2009, 01:48 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Dec 2009
Messaggi: 1
predefinito Domanda su visita medica pediatrica dei bambini/adolescenti

Domanda su visita medica pediatrica dei bambini/adolescenti


Ciao,
prima di tutto devo chedere scusa per non parlare l'italiano molto bene. Questa e la seconda volta quando scrivo su questo perche bisogno un chiarimento da qualcuno di voi. Io ho un'amica in Italia e di recente abbiamo parlato delle sue visite mediche che sono a scuola due volte l'anno. Lei mi ha detto che questi esami non sono obbligatori, ma tutti vano(non so certamente per quale motivo), ragazzi e ragazze. Lei viva nella regione Toscana. Sono sorpresa di quello che ho sentito e spero che qualcuno di voi possa confermare. La mia amica ha 15 anni e mi ha detto che il medico( pediatra) fa questo esame fisico di circa 30-40 minuti e che per tutto il tempo lei deve essere completamente nuda. Durante l'esame lei deve stare davanti il medico che esamina tutto il corpo tra cui un esame dettagliato dei seni e capezzoli, che dura circa 5-6 minuti e un attento esame vaginale, che comprende il clitoride che dura altri 5 minuti. L'esame continua con il medico che tocca l'ano con il ditto. In tutte queste fasi di esame, il medico non indossa i guanti, ma tocca il corpo con le mani. Allora, lei deve caminare di fronte del medico che tocca tutto, frontale e indietro. Durante il totto questo tempo, lei è completamente nuda. Nella sala di esame è una infermiera, ma questa non è vicino a dottore e non he atente a quelo che questo/questa fa. Ho sentito di questi esami, ma non capisco perché qualcuno deve rimanere completamente nudo per così tanto tempo. Lei mi ha detto che questa pratica e comune nella zona, ma voi che vivete in Italia che sapete di queste cose? A me sembrano diversi da ogni altro che ho sentito finora. I dottore non e lo stesso in ogni occasione, a volte ce una donna, altre volte ce un uomo. Sembra che questo tipo si esami possa generare cose insolite. Per esempio, lei mi ha detto che a qualchi esami ha avuto un giovanne dottore che sembrava di toccare in maniera sessuale, insistente sui seni, clitoride e posteriore. Sue colleghi ragazze hano avuto esperienze simili, non so niente che succede nel caso dei ragazzi finora. I loro sentimenti sono qualcosa tra vergogna e eccitazione(perche sono toccate cosi tanto). Di recente, una giovanne dottoresa voleva sapere se lei possa avere orgasmi.
Qualcuno di voi sa di più su queste pratiche? Qualcuno ha sperimentato un esame di questo tipo perche lei dice che questa pratica e molto incontrata nella zona? E questo il modo come si cerca la salute dei bambini ed adolescenti in Italia? A me sembra un po barbaro. Bisogno le vostre risposte per aiutarmi capire che succede.
Grazie
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 01-01-2010, 10:52 PM
Junior Member
 
Registrato dal: Jan 2010
Messaggi: 1
predefinito Domanda su visita medica pediatrica dei bambini/adolescenti

Ciao Amaria, ad una mia amica è capitata un'esperienza simile ma in un istituto scolastico privato. La visita l'ha fatta a 14 anni in prima superiore e come lei anche tutte le sue compagne di classe. Il medico era una donna di circa 45 anni e assieme, nella sala infermeria, c'era anche un'infermiera di circa 50 anni.
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 01-04-2010, 02:30 AM
Senior Member
 
Registrato dal: May 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 185
predefinito

due volte l'anno sono un po' strane in effetti, soprattutto nelle scuole italiane (questi si vede che sono scrupolosi....). Se nulla è cambiato ultimamente, il pediatra dovrebbe visitare fino ai 14 anni (poi i ragazzi dovrebbero passare ad un generico per le visite ordinarie o uno specialista per consulti particolari (ginecologo per le donne e andrologo per gli uomini). La visita da quel che ricordo è sì approfondita, ma sia per i maschietti che per le femminucce. Alle ragazze, oltre all'esame dei genitali esterni (labbra e clitoride) viene praticata l'esplorazione anale per "sentire" le ovaie, presupponendo di non poter a quell'età effettuare manualmente l'esplorazione profonda vaginale (tranne per particolari tipi di speculum -secondo me da evitare visto che la maggior parte a 14 anni non ha ancora avuto rapporti sessuali completi). Per i maschietti, esplorazione esterna dei genitali per individuare fimosi etc- etc ed anche per essi esplorazione anale per "sentire" la prostata etc-etc.
Ovviamente i seni sono controllati per scongiurare eventuali patologie che colpiscono sì maggiormente le donne, ma in bassa percentuale anche gli uomini.
Capisco il dubbio di Amaria e l'imbarazzo per i ragazzi di essere esaminati così intimamente per tanto tempo. Sarebbe opportuno per il medico visitare sempre in presenza di un collega o un infermiere di sesso opposto per avere, per così dire, visti i tempi che corrono, dei "testimoni" durante l'esame. Questo si può chiedere esplicitamente al Preside della Scuola che ne farà richiesta alla ASL di zona che effettua il servizio.
__________________
Laura




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Bambini dislessici e come affrontare gli studi con serenità Violetta Psicologia 20 12-02-2020 12:33 PM
Qualche domanda su livello dei prezzi e inflazione pisy Economia 4 02-13-2015 08:11 AM
L'inglese, come insegnare una lingua straniera ai bambini marco Inglese 26 12-06-2014 03:33 PM
Come scongiurare nei bambini il rischio di difetti visivi? marco Medicina 5 03-31-2008 08:47 AM
Diaperfreebaby: come far vivere i bambini senza pannolini Deps Consumo Critico 5 08-30-2007 11:42 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:22 AM.


© Copyright 2008-2022 by Web Agency Reggio Emilia - Marco Ghisi - Via Pellegrino Spaggiari, 30 - 42122 Reggio Emilia RE IT - P.IVA 02309010359 - Privacy policy - Cookie policy e impostazioni cookie