Vai indietro   Scuola forum (scuo.la) - Forum di discussione per le scuole > Materie di Scuola > Medicina

scuola Pubblicità su Google

Top 5 Stats
Latest Posts
Discussione    data, Ora  invio  Risposte  Visite   Forum
Vecchio Suggerimento pacchetto per 1&1  26-09, 15:24  Willy88  2  1951   Informatica
Vecchio Differenza di qualità delle immagini fra TV LCD o al Plasma  20-09, 16:50  luca100  4  22666   Elettronica
Vecchio Le perle della Costiera Amalfitana  20-09, 16:17  Willy88  1  13657   Viaggi
Vecchio stevia al posto dello zucchero  20-09, 16:13  Willy88  3  16133   Consumo Critico
Vecchio Quale app iPhone per distrarsi tra una lezione e l'altra  20-09, 16:11  Willy88  4  2794   Scuola in generale
Vecchio Quale univerisità scegliere per un lavoro "sicuro"?  20-09, 16:11  Willy88  10  3684   Scuola in generale
Vecchio Roma, 17 dicembre: Cristina D'Avena & Gem Boy Show  20-09, 16:10  Willy88  1  3129   Film, Libri, Musica
Vecchio Al ristorante, è consigliato ordinare i misti della casa?  20-09, 16:09  Willy88  7  11889   Cucina
Vecchio Nuovo forum sui veicoli 100% elettrici > ForumElettrico.it  20-09, 16:08  Willy88  2  1974   Auto, Moto, Motori
Vecchio Quali sono le mete preferite per i vostri viaggi e vacanze?  20-09, 16:06  Willy88  27  33977   Viaggi

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 07-02-2009, 04:52 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Avastin + Interferone Alfa2a: esperienze con questa terapia?

Avastin + Interferone Alfa2a: esperienze con questa terapia?


Buon Pomeriggio. Apro questa discussione per raccontare l'esperienza di mio suocero, Nicola, che operatosi a seguito di un riscontrato carcinoma renale, oggi, alle 13,30, ha iniziato una terapia volta al controllo della malattia con Avastin (molecola Bevazicumab) + Interferone Alfa2a. Scopo di questi racconti saranno condividere tutte le informazioni sullo svolgimento della terapia, della cura e sugli sviluppi della malattia. Il mio desiderio è tributare a questa persona l'importanza che merita, è far si che queste informazioni, tratte dal suo vissuto, dalla sua lotta contro questo male, possano essere utili a qualcuno.

Ultima modifica di picco.lino1973; 07-02-2009 a 04:52 PM Motivo: sistemare i tags
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 07-02-2009, 07:39 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Scheda della malattia

Nicola, 66 anni. Nessun sintomo particolare fino a gennaio 2009. Ai primi di gennaio ematuria (sangue) nelle urine. Visita presso il reparto di Urologia dell'Ospedale G. Rummo di Benevento, presso il Primario. Questi, con la modica cifra di 200 €uro, ipotizza dopo una ecografia (immagino) ed a seguito di una cistoscopia, un problema alla prostata.
Operato il 4.03.2009 di T.U.R.P. presso lo stesso Ospedale Rummo da parte dello stesso luminare e, dopo alcuni giorni, dimesso.
L'ematuria nelle urine continua, visita di controllo dopo circa un mese e l'eccellentissimo primario dice che è tutto normale.
Il 01.05.2009, a seguito di blocco delle urine, passato tramite il P.S. dell'altro ospedale di Benevento il Fatebenefratelli, messo il catetere e ricoverato in urologia. A seguito di una normalissima Ecografia, il giorno 02.05.2009, ci viene indicata la presenza di una massa sul rene sinistro del diametro di 11 centimetri, sicuramente un tumore.
Il giorno 04.05.2009 viene trasferito a San Giovanni Rotondo presso la casa sollievo della sofferenza. Da una ulteriore ecografia risulta che la massa era di 13 cm.
Il giorno 11.05.2009 operato presso il reparto di urologia della Casa Sollievo della Sofferenza dal Prof. Cisternino. Nefrectomia radicale sinistra con asportazione quindi del rene, surrene, ilo renale e parti molli, di quattro linfonodi.
Il precedente giorno 7 la tac effettuata con MDC evidenziava la presenza di una formazione neoplastica che interessava quasi completamente il rene sinistro (ingrossatosi fino ad arrivare a 24 cm). Interessato il surrene. Presenza di trombi neoplastici nei vasi renali...
Alcune (almeno 7) formazioni nodulari al fegato, sicuramente metastatiche.
Propaggine eteroplastica nel contesto del muscolo psoas.
Più altre cosette non significative.
----------
L'esame Istologico, in data 2 giugno, dice:
... linfonodi in numero di 4, sedi 2 di dinfiltrazione neoplastica da carcinoma, a ssociati a frammenti di tessuto fibroadiposo con vasi linfatici sede di diffuse figure di trombosi neoplastica.
Rene (27x14x9) con surrene e capsula adiposa, sede il rene di un voluminoso carcinoma a cellule renali chiare che lo occupa pressoché interamente, di grado I-II Furhman, con diffusi aspetti micropapillari infiltrante la capsula gibrosa e l'ilo renale e con diffuse figure di embolizzazione e trombosi neoplastica in vasi ematici e linfatici intrea e peritumorali e metastatico al surrene e a 2: 4 linfonodi, isolati dall'ilo renale.

Mi auguro di poter dare aiuto ad altri e di poterne ricevere.
Buona Fortuna a mio suocer!!!

Domenico
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 07-04-2009, 07:52 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Scheda terapia

Ciao a tutti. Di ritorno dal primo step di cura presso l'ospedale dell'Università cattolica del Sacro Cuore di Campobasso.
Vi riporto le specifiche del trattamento:
"trattamento chemioterapico in 1^ linea secondo schema Bevazicumab (d1 q c14) + INF-alfa 2 (3 volte/settimana).
02.07.2009: Bevazicumab 10 mg/kg + INF alfa 2a da 3 MIU (3 Milioni di unità).
ORE11,00: In considerazione dei livellidi creatinina ai limiti alti si decide di partire con un dosaggio di Bevazicumab ridotto (5 mg/Kg). Somministrazione dalle ore 13,30 alle ore 15,00. Successivamente all'Avastin nessun disturbo. Papà è andato al bar a fare merenda e fino a sera nessuna problematica. Nella notte, per facilitare il riassestamento dei livelli di creatinina, sottoposto a flebo di fisiologica.
03.07.2009: Anche l'interferone è assunto a dosaggio ridotto, la dose normale dovrebbe essere di 6 MIU. Somministrazione avvenuta sottocute su braccio sinistro alle ore 11,00.
Alle ore 13,30 partiti per ritorno a Benevento, circa 45 minuti di viaggio, strada non priva di curve e cambi di pendenze (quasi una porcheria) a velocità sostenuta (tranne i passaggi in corrispondenza degli autovelox) ed arrivati senza nessu problema di disturbo del viaggio.
Pranzo: 15 minuti prima assunzione di Plasil compresse, come da indicazione della Dottoressa. Nessun problema di vomito.
Alle ore 16,00 successive, inizio aumento della temperatura e brividi di fretto (37,00); alle ore 18,00 temperatura a 38,00; alle ore 18,20 temperatura a 38,2.
Supposta di Tachipirina 1000 alle 18,25.
Alle 19,30 temperatura a 38,2. Alle 20,45 Compressa di Plasil e alle 21,00 Cena, nessun problema gastro intestinale.
Alle 22,00 temperatura 37,5.
04.07.2009: ore 06,30 compressa di Limpidex 30mg (gastroprotettore); temperatura 37,2. Ore 06,45 Plasil Compressa (la prende per evitare il vomito, sebbene non abbia avuto mai nessun sintomo ieri). Ore 07,00 colazione, nessun problema gastro intestinale. Temperatura 37,00.
Umore non a mille ma saprò farlo risalire. E' una battaglia e non si può uscire sempre indenni, ci si deve convincere di questo se si vuole provare a vincere.

Saluti Domenico

P.S.: Ti voglio bene papà.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html

Ultima modifica di picco.lino1973; 07-04-2009 a 07:25 PM
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 07-05-2009, 06:35 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito terzo giorno dall'avastin, secondo dall'interferone

Salve a tutti. Riporto il seguito del resoconto della giornata di ieri.
sempre 04.07.2009.

ore 09,00 Temperatura 37,3 Pressione 95 - 140;
ore 16,00 Temperatura 37,5 Pressione 90- 140;
poi la temperatura è scesa ed è anche uscito a fare una passeggiata.
Ore 22,00 temperatura regolare, pressione 85 - 130.

L'umore è migliorato. Di sicuro, forse, tutte le nostre attenzioni non lo aiutano a rilassarsi. Boh, è un test anche per noi.
Saluti
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 07-06-2009, 11:01 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito

Ore 10,50: Seconda iniezione di Interferone.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 07-09-2009, 09:30 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Riepilogo

Quote:
Originariamente inviata da picco.lino1973 Visualizza il messaggio
Ore 10,50: Seconda iniezione di Interferone.
Domenica 5 luglio 2009. Nessun disturbo, tutto bene, presa solo la compressa di Limpidex. Papà prende mezza compressa di hizaar per la pressione, e rimane sufficiente per adesso.

Lunedì 6 luglio 2009:
ore 07,30: mezza compressa di HIZAAR per la pressione;
ore 07,45: Plasil compressa;
ore 08,00: pressione 80 - 120, temperatura 36,4;
ore 10:50: iniezione Interfereone Alfa 2a;
ore 12,40: pressione 85 - 125. Una supposta di Tachipirina 1000.
ore 16:00: pressione 80 - 128, temperatura 36,2;
ore 21,00: pressione 85 - 135, temperatura 37,1
ore 24,00: pressione 90 - 138, temperatura 37,3.

Martedì 7 luglio 2009:
ore 06,30: mezza compressa di HIZAAR;
ore 07,00: pressione 80 - 135, temperatura normale;
ore 09,00: pressione 90 - 138, temperatura normale;
ore 16,00: pressione 90 - 135, temperatura normale;
ore 22,20: pressione 80 - 120, temperatura normale.

Poi riporterò i giorni 8 e 9 luglio. Vi preannuncio che dopo la terza iniezione è andato tutto ancora meglio. Oggi anche analisi su prescrizione della Dottoressa.

Saluti, Domenico.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 07-16-2009, 06:54 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Aggiornamento

Papà ha continuato la terapia con interferone Alfa 2a senza effetti collaterali rilevanti, nei giorni 8 e 10. Ha continuato a prendere la tachipirina dopo circa 2 ore e di febbre nulla. Anche la pressione si è mantenuta abbastanza regolare.

Il giorno 9 abbiamo effettuato le analisi del sangue e delle urine. Ritirati gli esami il 10, i valori quasi tutti regolari tranne quel fetente della creatinina che era a 2.2. Allora di concerto con l'Oncologa abbiamo deciso di ricoverare papà in Ospedale il lunedì (giorno 13) non per necessità connesse al suo stato generale ma per fargli, direttamente lì e con esami del sangue e delle urine giornalieri, delle vere e proprie buste di fisiologica che lo aiutassero a sopperire che realmente più di tre litri di acqua al giorno non riesce a bere, quando ci riesce. Già le analisi del primo giorno, lo stesso 13 scorso, davano però la creatinina a 1,5 ossia ottima. Riprendo il concetto per il quale il primo ciclo di avastin + interferone è stato effettuato al 50% per la creatinina un po' alta; è fondamentalmente questo il motivo di tutto sto bailamme, perché ribadisco ancora, le sue condizioni generali rimangono molto buone.
Il giorno 13 ha anche fatto, sempre in ospedale, l'altra fiala di interferone senza assumere neanche la tachipirina e niente febbre con pressione costante. Analogamente ieri, fiala e niente febbre. Questa mattina trattamento con Avastin, credo 10mg/kg ma vi tengo aggiornato. Scusate per l'assenza ma ho avuto giorni discretamente intensi.

Saluti, Domenico
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 07-19-2009, 07:25 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Aggiornamento

Confermo terapia "Standard" 10 mg/kg di Avastin. L'interferone lo ha lasciato a 3 MIU. Fiala somministrata venerdì e, solo nella notte tra venerdì e sabato, un po' di febbre, mai fino a 37,5. Poi null'altro senza aassumere ne tachipirina ne altro. La pressione sempre monitorata rimane più o meno costante e senza necessità di integrare la 1/2 pasticca di Hizaar che già prendeva prima dell'operazione. Qualche dolorino alle ossa delle spalle e alle gambe ma non credo siano riferibili alla terapia in quanto erano già presenti e non si sono particolarmente acuiti. Tradotto se la terapia dà i suoi effetti, è perfetto.

Con fiducia, saluti, Domenico.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #9 (permalink)  
Vecchio 08-03-2009, 08:12 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Notizie

La terapia di interferone, 3 MILIONI DI UNITA' a giorni alterni (LU-ME-VE) è continuata senza effetti collaterali significativi. Giorno 29/07/2009 ricoverato a Campobasso, accertamenti, lavaggi (per ridurre il livello di creatinina sebbene non fosse proibitivo) e giorno 30 Avastin 10 mg/kg. venerdì mattina interferone e via, ritorno a casa. Oggi alle 11,00 pratico un'altra iniezione e continuiamo così.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #10 (permalink)  
Vecchio 08-09-2009, 10:49 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito aggiornamento

Papà continua senza grossi effetti collaterali la terapia. L'unica cosa che avverte è un accentuamento del dolore alle ossa, che già pativa per una diffusa artrosi, e un po' di stanchezza-spossatezza. Psicologicamente la situazione è abbastanza a posto. Vi bacio.

domenico.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html

Ultima modifica di picco.lino1973; 08-09-2009 a 12:21 PM
Rispondi quotando
  #11 (permalink)  
Vecchio 08-09-2009, 12:44 PM
Senior Member
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Lodi
Messaggi: 658
predefinito sorpresa!


BRAVO DOMENICO!!!!
SEI UN GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Grazie di tutte queste notizie, del tempo dedicato, notizie che prima o poi qualcuno cercherà. Ci vediamo di là. Isa
Rispondi quotando
  #12 (permalink)  
Vecchio 08-09-2009, 08:23 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito Tu sei tanto cara

ISA bella credimi io penso che nella vita bisogna prima dare, soprattutto se si brama di chiedere. Sono approdato al forum perché ero in difficoltà ed ho trovato tantissime informazioni utili, molte le ho usate altre no, ma c'erano. Lo spirito che mi anima è questo. Io ce le metto e le continuerò a mettere perché qualcuno ne possa usufruire, scrivendo solo sempre la verità.

Con affetto,

Domenico, con l'impermeabile.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #13 (permalink)  
Vecchio 08-13-2009, 07:04 AM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito

Ieri mattina partenza per nuovo ricovero a Campobasso. Ore 11,00 accettazione. Oggi ciclo con Avastin, poi mi informo per i dosaggi e ve lo scrivo. Domani dimissioni con fiala di interferone Alfa 2a. Le analisi fatte a metà tra un ciclo e l'altro le avevo trasmesse via fax ma, per periodo ferie, non ero riuscito a parlarne con nessuno. Ieri hanno detto a Papà che era tutto ok. Creatinina a 1,5. Ieri stesso prelievi per nuove analisi che gli fanno lì, vedremo i risultati. Vi penso affettuosamente, anche se non so chi siete, immagino che ci siano persone che transitano di qua. Spero di potervi essere d'aiuto, soprattutto desidero dirvi che se la cura per il più tremendo dei mali è questa e continua così, siamo salvi. Davvero. Forza!!!

Saluti, Domenico.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #14 (permalink)  
Vecchio 08-27-2009, 07:47 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito aggiornamento

Allora i dosaggi di Avastin sono quelli normali 10 mg/kg. effettuati giovedì, dimesso venerdì. Fiala di interferone, così come lunedì e ieri. Nessun problema particolare. Un po' di stanchezza. Ieri si è riposato quasi tutta la giornata, niente febbre però, solo stanchezza. I dolori ossei rimangono ma, ribadisco, sono soltanto un acuirsi di dolori artrotici dei quali papà soffriva già in maniera importante. Nulla che sia riferibile interamente alla cura. Domani altra fiala di Roferon 3 MIU (qui incassa la Roche sia per l'Avastin che per l'interferone). Aspettando la tac, non so ancora per quando sia fissata.

Comunque tutto è ripreso alla grande. Saluti, Domenico.
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html
Rispondi quotando
  #15 (permalink)  
Vecchio 09-07-2009, 08:56 PM
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: Nato a Roccadaspide (SA), vivo a Benevento da 9 anni.
Messaggi: 302
Invia un messaggio tremite MSN a picco.lino1973
predefinito aggiornamento

Allora belli, qui le cose vanno discretamente. In più siamo frementi per l'avvicinarsi del primo giro di boa. Comunque, ricovero a Campobasso il 2 settembre, fila di interferone, esami e tutto il resto con creatinina a 1.6 . comunque, per non sbagliare mai, bustone di fisiologica in aiuto al rene superstite. Giorno 3 ciclo di Avastin 10 mg/kg. Giorno 4 settembre rapimento alle 9 del mattino per festeggiamento anniversario matrimonio. Fiala interferone già fatta. Tra il precedente ciclo e questo nessuna problematica di rilievo durante l'interferone se non quelle già indicate (dolori alle ossa e, raramente, un po di febbrucola ma non significante).
Oggi nuovamente interferone. Tutto Ok. Saluti e a presto.

Domenico
__________________
In questo forum ho inserito tutte le notizie sulla cura AVASTIN + INTERFERONE che ha fatto mio suocero dal giugno 2009 al maggio 2010. Ecco il link: http://scuo.la/medicina/1712-avastin...a-terapia.html




Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Qualcuno ha avuto esperienze con la terapia Sutent? Cucciolo Medicina 12917 08-26-2016 04:16 PM
Cosa ne pensate di questa scheda per esercizi in palestra? marco Educazione Fisica 7 03-06-2010 09:35 PM
Mi dite se questa breve composizione in inglese è corretta? marcys Inglese 1 01-20-2010 09:17 PM
Disturbi simili a chi ha problemi di tiroide ma questa è ok underthebridge Medicina 0 12-05-2009 11:41 PM
Qualcuno sa dirmi il modello esatto di questa automobile? francolanzo Auto, Moto, Motori 5 02-24-2008 10:01 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:28 PM.


© Copyright 2015 by ghisirds.com - P.IVA 02309010359 - Privacy Policy - Cookie Policy