View Single Post
  #19 (permalink)  
Vecchio 06-07-2008, 01:58 PM
albonf albonf non è in linea
Senior Member
 
Registrato dal: Apr 2008
Messaggi: 772
predefinito S.p.a

L’andamento di un buon ospedale dipende sempre dalla dirigenza di questo, se per esempio ai vertici viene messo un primario ospedaliero che in vita sua altro non ha fatto che sala operatoria e visite agli ammalati, magari con successi straordinari, io non ce lo vedo lo stesso a dirigere l’ospedale, non ne avrebbe la stoffa, il piglio, le grandi capacità manageriali che oggi anche un trentenne può dimostrare di avere e non per forza essere dello stesso ramo della medicina. Un buon professionista non si deve andare a pescare tra coloro che sono prossimi alla pensione o, perché ad un certo punto della carriera gli tremano le mani e non riescono più ad operare. Lo possiamo prendere nella vita pubblica e per questo non intendo la politica, anche al di la di questa, troviamo persone che sarebbero in grado, non solo di reggere un ospedale, ma anche tutti gli ospedali di una stessa provincia messi assieme facendoli funzionare tutti al meglio delle possibilità umane.

Non si spiega altrimenti, come una struttura privata che opera in ambito regionale con più ospedali, accreditati con il servizio nazionale, con struttura in S.P.A. e diretta da un top manager nominato dagli azionisti, debba funzionare al 100%, con prenotazioni che non superano quasi mai i 15 giorni per qualsiasi tipo di esami o visite specialistiche. Non solo, in queste strutture, non tutti sanno che vi lavorano i migliori, lo ridico, i migliori specialisti della medicina che nulla hanno a che invidiare ai migliori ospedali pubblici di grande eccellenza, in cui purtroppo tutto è caotico e, che per avere un esame di certa diagnostica si deve aspettare anche fino a tre mesi.
Se poi vogliamo essere operati nella struttura pubblica, per essere trattati con i guanti bianchi, tutti sappiamo che dobbiamo andare a trovare il primario nello studio attiguo la sua abitazione portandoci seco non meno di 250.00 €, solo così riusciamo ad ottenere un ricovero nel più breve tempo possibile, altrimenti se si va per altre strade, l’attesa con una scusa o con un’altra si protrae per qualche mese. Questo nelle strutture private S.P.A. non succede, perché il cittadino, chiede anche a pagamento, la visita con il primario, che viene eseguita in una settimana in ambito ospedale ed un potenziale successivo ricovero nel giro di altra settimana.
Rispondi quotando